Chi sono gli sportivi italiani più ricchi al mondo? La classifica dei più pagati: Gallinari rafforza il primato, Valentino Rossi si conferma

Chi è lo sportivo italiano più ricco al mondo? Chi è il nostro connazionale più pagato in questo ambito? Sono domande molto frequenti tra gli appassionati e che si rinnovano di anno in anno. Danilo Gallinari il numero 1. Un giocatore di basket che milita in NBA, il celeberrimo campionato statunitense dove gli ingaggi toccano livelli astronomici. Il 32enne ha firmato un triennale con gli Atlanta Hawks per complessivi 61,5 milioni di dollari, dunque circa 17 milioni di euro a stagione.

Gli atrli dati risalgono alla fine del 2019, secondo MF-Milano Finanza. Sul podio troviamo due calciatori ovvero Graziano Pellè e Sebastian Giovinco: entrambi hanno accettato le offerte di squadre fuori dal gotha del calcio internazionale e militano in campionati non di prima fascia, il primo difende i colori dello Shandong Luneng in Cina e incassa 15 milioni di euro a stagione mentre il secondo ha sposato la causa dell’Al-Hilal in Arabia Saudita per 10 milioni di euro. Il quarto posto è tutto per Valentino Rossi che ha uno stipendio di 7,5 milioni di euro dalla Yamaha ma il Dottore può contare su un giro d’affari in termini di marketing stimato in circa 20 milioni di euro. Di seguito la classifica dei dieci sportivi italiani più pagati a mondo.

CLASSIFICA SPORTIVI ITALIANI PIÙ PAGATI AL MONDO:

1. Danilo Gallinari (basket) 17 milioni di euro

2. Graziano Pellè (calcio) 15

3. Sebastian Giovinco (calcio) 10

4. Valentino Rossi (motoGP) 7,5

5. Gigi Donnarumma (calcio) 6

6. Marco Verratti (calcio) 6

7. Marco Belinelli (basket) 6

8. Leonardo Bonucci (calcio) 5,5

9. Jorginho (calcio) 5,5

10. Gigi Buffon (calcio) 5

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Qualificazioni Europei 2022: i 16 convocati dell’Italia per il raduno di Roma. Solo 12 andranno a Tallinn

Moto2, risultato FP3 GP Portogallo 2020: Remy Gardner il più veloce, Luca Marini 4° ed Enea Bastianini 7°. Bezzecchi in Q1