Superbike, comincia l’avvicinamento alla prossima stagione. Si torna in pista oggi all’Estoril per una giornata di test



Il Mondiale Superbike 2020 è andato definitivamente in archivio nell’ultimo weekend con il sesto titolo iridato consecutivo di Jonathan Rea in Kawasaki, ottenuto aritmeticamente sabato pomeriggio al termine di gara-1 all’Estoril. Neanche il tempo di tirare il fiato però che diversi centauri della Superbike sono già pronti a scendere nuovamente in pista oggi sempre sul tracciato lusitano (sede dell’ultimo round del campionato) per una giornata di test in vista del 2021.

Il programma odierno prevede otto ore complessive di test in pista divise in due sessioni: dalle ore 10 alle 14 per il turno mattutino e dalle 15 alle 19 per quello pomeridiano. Si tratta di una giornata molto significativa in particolare per alcuni centauri all’esordio assoluto in un nuovo team come per esempio l’olandese Michael Van der Mark, passato da Yamaha a BMW, l’azzurro Michael Ruben Rinaldi, promosso nel team ufficiale Ducati dopo aver gareggiato in GoEleven, oppure il rookie lombardo Andrea Locatelli, campione iridato in carica della Supersport alla prima esperienza in Superbike con la Yamaha R1 ufficiale. Torneranno quest’oggi a vestire gli stessi colori invece alcuni protagonisti di quest’annata come Alex Lowes (Kawasaki), Tom Sykes (BMW) e Scott Redding (Ducati).

Loading...
Loading...

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top