Rugby, Autumn Nations Cup: ecco gli avversari dell’Italia

Prima i recuperi del 6 Nazioni 2020, poi la nuova Autumn Nations Cup, il torneo che quest’anno sostituisce i test match di novembre e che vedrà in campo le sei nazionali europee, con l’aggiunta di Fiji e Georgia. E le tre avversarie dell’Italia, Francia, Scozia e Fiji, hanno annunciato i convocati.

FRANCIA

La Francia di Fabien Galthié è stata la prima ad annunciare i 31 giocatori che prepareranno l’autunno internazionale e sono cinque gli esordienti che proveranno a conquistare un posto. Ci sono il pilone Georges-Henri Colombe e il centro Olivier Klemenczak, alla prima convocazione assoluta, mentre la seconda linea Killian Geraci, la terza Selevasio Tolofua e l’ala Arthur Retière sono ancora alla ricerca del primo cap. Tra le assenze, invece, spicca quella dell’infortunato Damian Penaud.

Convocati
Avanti: Cyril Baille, Demba Bamba, Camille Chat, Georges-Henri Colombe, Jean-Baptiste Gros, Mohamed Haouas, Julien Marchand, Peato Mauvaka, Killian Geraci, Bernard Le Roux, Romain Taofifenua, Paul Willemse, Grégory Alldritt, Dylan Cretin, François Cros, Charles Ollivon, Selevasio Tolofua, Cameron Woki,
Trequarti: Antoine Dupont, Baptiste Serin, Matthieu Jalibert, Romain Ntamack, Gaël Fickou, Olivier Klemenczak, Virimi Vakatawa, Arthur Vincent, Vincent Rattez, Arthur Retiere, Teddy Thomas, Anthony Bouthier, Thomas Ramos

SCOZIA

È Finn Russell il nome che fa notizia tra i 40 convocati della Scozia da parte di Gregor Townsend. L’apertura è stata a lungo fuori dal giro della nazionale proprio per incomprensioni con il ct, ma negli ultimi mesi i due si sono riavvicinati e Russell sarà di nuovo in cabina di regia questo autunno. Tre, invece, gli esordienti: il pilone Oli Kebble, l’ala Duhan van der Merwe e il mediano di mischia Scott Steele.

Convocati
Avanti: Simon Berghan, Jamie Bhatti, Fraser Brown, Blair Cowan, Scott Cummings, Cornell du Preez, Matt Fagerson, Zander Fagerson, Grant Gilchrist, Jonny Gray, Richie Gray, Rob Harley, Nick Haining, Oli Kebble, Stuart McInally, Willem Nel, Jamie Ritchie, Sam Skinner, Rory Sutherland, Blade Thomson, Ben Toolis, George Turner, Hamish Watson
Trequarti: Darcy Graham, Nick Grigg, Chris Harris, Adam Hastings, Stuart Hogg, George Horne, Damien Hoyland, Sam Johnson, Huw Jones, Blair Kinghorn, James Lang, Sean Maitland, Ali Price, Finn Russell, Scott Steele, Duhan van der Merwe, Duncan Weir

FIJI

Vern Cotter ha annunciato nelle ultime ore i 32 figiani che voleranno in Europa per partecipare a novembre alla Autumn Nations Cup. Una squadra la cui ossatura è formata da giocatori esperti e che giocano già in Europa, mentre sono nove i figiani che disputano il campionato locale. Ma tra tutti i nomi spicca sicuramente un grande ritorno. Parliamo della potente ala Nemani Nadolo, ritiratosi dal rugby internazionale nel gennaio 2019, ma che a sorpresa ha risposto alla convocazione di Cotter e che potrà dare una spinta fondamentale alle Fiji quest’autunno.

Convocati
Avanti: Eroni Mawi, Peni Ravai, Haereiti Hetet, Mesulame Dolokoto, Sam Matavesi, Tevita Ikanivere, Samuela Tawake, Mesake Doge, Jone Koroiduadua, Tevita Ratuva, Leone Nakarawa, Temo Mayanavanua, Chris Minimbi, Mesulame Kunavula, Kitione Kamikamica, Johnny Dyer, Albert Tuisue, Manueli Ratuniyarawa, Lekima Tagitagivalu
Trequarti: Frank Lomani, Peni Matawalu, Simione Kuruvoli, Ben Volavola, Tuidraki Samusamuvodre, Semi Radradra, Levani Botia, Serupepeli Vularika, Jale Vatubua, Waisea Nayacalevu, Nemani Nadolo, Josua Tuisova, Kini Murimurivalu

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI RUGBY

duccio.fumero@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Claudio Bosco – LPS

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro delle Fiandre 2020: chi parteciperà? Tutti i big: attesi Van Aert, van der Poel e Alaphilippe

Giro d’Italia 2020, Michael Matthews: “Mi dispiace lasciare il Giro così. Contento che almeno i miei compagni siano negativi”