Nuoto, ISL 2020 oggi: orari, tv, streaming, programma e italiani in gara

Dopo il debutto ufficiale nella due giorni del 16-17 ottobre, prosegue la International Swimming League 2020 a Budapest (Ungheria). La Champions League del nuoto, che tante emozioni ci ha regalato grazie alle imprese di Benedetta Pilato e ai riscontri di Lilly King e di Caeleb Dressel, entra nel vivo per i nostri colori visto il confronto tra altre quattro squadre oggi e domani (18-19 ottobre), ovvero la compagine di base italiana degli Aqua Centurions, London Roar, D.C.Trident e Team Iron.

In casa Italia, vedremo all’opera i vari Scozzoli, Martinenghi, Carraro e Castiglioni per rafforzare l’idea che la rana del Bel Paese sia un riferimento dopo quanto fatto da Pilato. Da osservare con attenzione anche quanto saprà fare Alessandro Miressi, all’esordio in questa competizione e atteso alla stagione della definitiva consacrazione nello stile libero. Non ci sarà, come è noto, Federica Pellegrini, fermata dal Covid-19, ma anche senza la positività al famigerato virus la campionessa azzurra avrebbe fatto il suo esordio nel prossimo weekend. Bel Paese, poi, anche tra le file del Team Iron di Katinka Hosszu, grazie alla presenza di Marco Orsi, sempre molto abile nella vasca da 25 metri.

IL PROGRAMMA DELLA ISL 2020 (18 OTTOBRE)

Domenica 18 ottobre alle 18.00, il debutto della squadra italiana Aqua Centurions contro London Roar, D.C.Trident e Team Iron sarà trasmesso da Sky Sport Arena (canale 204), live streaming su Sky Go e su Now Tv. OA Sport vi offrirà aggiornamenti su quanto avverrà in piscina. Di seguito il programma odierno:

WOMEN EVENT # DAY 1 MEN EVENT #
1 100 Butterfly 2
3 200 Backstroke 4
5 200m Breaststroke 6
7 4 x 100m Freestyle
5’ BREAK
CHANGES FOR FOLLOWING EVENTS OF THE DAY MAY BE MADE
9 50m Freestyle 8
11 200m Individual Medley 10
13 50m Breaststroke 12
4 x 100m Freestyle 14
5’ BREAK
CHANGES FOR FOLLOWING EVENTS OF THE DAY MAY BE MADE
15 50m Backstroke 16
17 400m Freestyle 18
19 4 x 100m Medley 20

GLI ITALIANI IN GARA

Fabio Scozzoli, Nicolò Martinenghi, Martina Carraro, Arianna Castiglioni, Alessandro Miressi, Matteo Rivolta e Marco Orsi saranno presenti sui blocchi di partenza a Budapest.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NUOTO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse  

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Olimpia Milano-Virtus Roma oggi, Serie A basket: orario, tv, programma, streaming

Superbike oggi, GP Portogallo 2020: orari superpole race e gara-2, tv, streaming, programma