Giro d’Italia 2020, Vincenzo Nibali: “La tappa di domani è la più importante, le aspettative sono alte. Il cambio del percorso…”

Vincenzo Nibali occupa il settimo posto nella classifica generale del Giro d’Italia 2020. Il siciliano accusa un ritardo di 3’31” dalla maglia rosa Joao Almeida e di 3’14” dall’olandese Wilco Kelderman, ma è ancora in corsa per un posto sul podio. Il 35enne ha appreso la notizia della modifica del percorso della penultima tappa, sabato infatti non si scaleranno Colle dell’Agnello e Izoard, ma il Sestriere tre volte. Vincenzo Nibali ha analizzato questo cambiamento di tracciato: “La modifica del percorso della penultima tappa cambia radicalmente il peso specifico della gara. Il Colle dell’Agnello, che ho scalato solo una volta, era un vero e proprio ‘mostro’, da togliere il fiato. La tripletta del Sestriere impone un approccio completamente diverso. Parliamo sempre di una salita importante, ma molto dipenderà dal ritmo con il quale verrà ripetuto il circuito, specialmente dagli uomini di classifica“.

https://www.oasport.it/2020/10/live-giro-ditalia-2020-pinzolo-laghi-di-cancano-in-diretta-la-tappa-regina-con-il-passo-dello-stelvio-nibali-cerca-linvenzione/

Lo Squalo si è soffermato anche sulla tappa di oggi: “Sulla frazione odierna c’erano tante attese e la partenza è stata intensa. Tanti attacchi nelle prime fasi, poi siamo saliti a un passo regolare. Mi aspettavo che la corsa potesse esplodere da un momento all’altro, ma così non è stato. Sulla salita finale il ritmo era troppo alto e lo spazio per attaccare pochissimo. Chiaramente, alla luce del cambio di percorso di sabato e del risultato di oggi, la tappa di domani diventa la più importante“.

Il capitano della Trek-Segafredo si lancia dunque verso la giornata di domani: “Il profilo altimetrico parla chiaro, ma tutto dipende dal ritmo di gara. Le aspettative sono alte, ma fare previsioni, per quello che è stato il Giro finora, è un azzardo“.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Dichiarazioni da Ansa

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2020 Vincenzo Nibali

ultimo aggiornamento: 21-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020: Kelderman risponde in prima persona all’allungo di Hindley. Schermaglie in casa Sunweb

Giro d’Italia 2020, domani la tappa regina: Stelvio e Torri di Fraele. Cima Coppi, 4 GPM e freddo pungente. L’altimetria per ribaltare tutto