Giro d’Italia 2020, Jonathan Caicedo: “E’ un sogno che si realizza. Nelle prossime tappe ci proverò ancora”

Jonathan Caicedo (EF Pro Cycling) ha trionfato nella terza tappa del Giro d’Italia 2020 che si è conclusa sull’Etna. Il ciclista ecuadoriano è riuscito ad evadere dalla fuga di otto di giornata insieme a Giovanni Visconti (Vini Zabù – KTM). Il 27enne della EF Pro Cycling a circa 5 km dal traguardo ha prima risposto ad un’accelerazione del siciliano per poi scattare e allungare in maniera decisiva.

Nonostante gli scatti in testa al gruppo dei big Caicedo ha resistito sul traguardo è giunto a braccia alzate. Nell’intervista post gara l’ecuadoriano si è detto comprensibilmente felice per essere riuscito a centrare il suo primo successo al Giro d’Italia: “E’ un sogno che si realizza. Solo provandoci sempre e dando il massimo si possono raggiungere risultati così importanti“.

Il ciclista della EF Pro Cycling era consapevole, una volta rimasto solo con Visconti, che non sarebbe stato facile staccare il siciliano: “Visconti ha grande esperienza nei grandi giri e non volevo consumarmi completamente. Sapevo di dover scegliere il momento giusto per attaccare e così è stato. Oggi è stata una tappa grandiosa, l’obiettivo era quello di vincere una tappa adesso dipende come andrà il recupero, di certo ci riproverò“.

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020, Giovanni Visconti: “Qui per vincere almeno una tappa. Caicedo mi ha ingannato”

Sport invernali: grandi celebrazioni a Milano per i 100 anni della FISI. Sarà Thoeni o Tomba l’atleta del secolo?