Giro d’Italia 2020, Jakob Fuglsang: “E’ stata una giornata sfortunata. C’è ancora molta strada da fare e molte possibilità per recuperare”

La decima tappa del Giro d’Italia 2020 da Lanciano a Tortoreto ha regalato moltissime emozioni. Peter Sagan ha trionfato facendo un numero straordinario. Nel finale i big si sono dati battaglia ma a circa 10 km dal traguardo la sfortuna si è accanita su Jakob Fuglsang, che ha forato. Il gruppetto rimasto al comando viaggiava a una velocità altissima per riprendere Pello Bilbao e per il danese il distacco è molto pesante a fine giornata: 1’15” dagli altri uomini di classifica.

Il capitano dell’Astana se da una parte è rammaricato per quanto accaduto, dall’altra è convinto che ci sia il terreno per recuperare nel prosieguo del Giro d’Italia 2020: “E’ stata una giornata molto sfortunata per noi. Ho avuto una foratura nel momento peggiore in cui puoi averne una. Ho dato il massimo e ho cercato di limitare i danni. Dobbiamo superare questo momento e concentrarci sui prossimi giorni. C’è ancora molta strada da fare e ci sono ancora molte possibilità“.

Di certo il problema avuto oggi da Fuglsang ridisegna completamente le dinamiche della Corsa Rosa dei prossimi giorni. Il danese, infatti, sarà costretto a correre all’attacco nel tentativo di recuperare il terreno perso e questo potrebbe modificare le tattiche di gara anche degli altri big di classifica.

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Astana Giro d'Italia 2020 Jakob Fuglsang

ultimo aggiornamento: 13-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020, Joao Almeida: “Nel finale ci ho provato e ho guadagnato qualche secondo. Sto molto bene”

Sci alpino, come sta Dominik Paris? Prime gare veloci a dicembre: un vantaggio. Ma il calendario agevola gli slalomgigantisti