F1, Valtteri Bottas: “Oggi non avevo proprio passo. Lewis era troppo veloce per me”


A Portimao Valtteri Bottas ha chiuso in seconda posizione il Gran Premio di Portogallo di Formula Uno. Per il pilota della Mercedes si tratta di un risultato in linea con le sue potenzialità attuali. Vero che ha guidato la gara nella fase iniziale, ma una volta superato da Lewis Hamilton non è assolutamente stato in grado di tenere il ritmo del compagno di squadra Ecco quanto dichiarato a caldo dal finlandese appena uscito dalla monoposto, nell’intervista effettuata direttamente in pista al termine della gara.

 “Il primo giro è stato molto buono, c’era un po’ di pioggerellina che ha reso la situazione insidiosa. Infatti le auto con gomma soft dietro di me avevano un certo vantaggio, ma sono riuscito a stare davanti. Però poi onestamente dopo i primi giri non avevo passo e non so perché. Il sorpasso di Lewis? Ho cercato di difendermi, ma lui era troppo veloce. Ho spinto al massimo, ma non riuscivo ad andare meglio di quanto ho fatto. Come mai non mi sono state montate le gomme soft nel finale nonostante le avessi chieste al team? Diciamo che avrei dovuto allungare ulteriormente il primo stint per poterle utilizzare, ma comunque non sarebbe cambiato nulla”

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI FORMULA 1

paone_francesco[at]yahoo.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: La Presse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top