Atletica, Christian Coleman squalificato per due anni. Il Campione del Mondo dei 100 metri starà fuori due anni

Christian Coleman è stato sospeso per due anni per avere violato la normativa antidoping. Il Campione del Mondo dei 100 metri è stato punito per essere risultato irreperibile ai controlli in tre occasioni. Il 24enne statunitense salterà le Olimpiadi di Tokyo, in programma la prossima estate, a meno che non riesca a vincere l’appello presso la Corte arbitrale dello sport. Il primatista mondiale dei 60 metri è stato condannato per i mancati test nel gennaio, aprile e dicembre 2019. La sospensione scadrà il 13 maggio 2022 (la squalifica è retrodatata).

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI ATLETICA LEGGERA

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Christian Coleman

ultimo aggiornamento: 27-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vuelta a España 2020, le pagelle di oggi: tattica Jumbo-Visma incomprensible, Valverde non sfrutta l’occasione

Vuelta a España 2020, Omar Fraile: “Woods diceva che non collaborava perché dietro aveva Carthy. Una scusa senza senso”