Tirreno-Adriatico 2020, Simon Yates: “Oggi mi sono concentrato solo su me stesso, senza pensare alla sconfitta di mio fratello nel 2019”

Simon Yates si difende in maniera egregia nella cronometro di San Benedetto del Tronto e conquista la Tirreno-Adriatico 2020. Il corridore britannico, in questo modo, riesce laddove il fratello, sconfitto per appena un secondo da Primoz Roglic nel 2019, aveva fallito. Dopo questo trionfo, inoltre, il Folletto di Bury si candida anche come grande favorito per quel Giro d’Italia che due anni fa gli sfuggì dalle mani dopo due settimane da padrone.

Al termine della tappa, Yates ha parlato del suo successo nella Corsa dei Due Mari. Queste le sue parole: “Il team ha fatto un lavoro fantastico per tutta la settimana, sono molto contento di questo successo e di come mi sono difeso in questa crono. Non ho mai pensato al successo finale, ho sempre dato tutto ogni giorno e il mio lavoro è stato ripagato. Oggi ero un po’ nervoso dato quanto accaduto a mio fratello l’anno scorso, però durante la cronometro ho evitato di pensarci e mi sono concentrato solo su me stesso“.

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Simon Yates Tirreno-Adriatico 2020

ultimo aggiornamento: 14-09-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Classifica Tirreno-Adriatico 2020, graduatoria finale: trionfa Simon Yates, 6° Masnada. Vincenzo Nibali chiude 19°

Internazionali d’Italia 2020, Lorenzo Sonego supera in due set Nikoloz Basilashvili