Pallamano, Serie A maschile 2020: Bolzano inizia con una vittoria, bene anche Conversano



Prima giornata di gare nella Serie A di pallamano maschile 2020, che si è aperta ancora nel segno del Bolzano, che tra le mura amiche ha sconfitto per 29-23 una coriacea Santarelli Cingoli, grazie alle 6 reti un ispirato Martin Sonnerer, mentre anche Conversano ha iniziato con il piede giusto, piegando per 32-27 Fondi, a seguito dell’ottima prestazione del nuovo acquisto Jacob Nelson.

Pari pirotecnico invece tra Raimond Sassari e Trieste, chiusa 24-24, con la Ego Siena corsara di misura a Fasano, per 27-26. Tutto facile per il Cassano Magnago, che tra le mura amiche ha sconfitto senza patemi una spenta Teamnetwork Albatro Siracusa per 26-17 senza il bomber Alessio Moretti, assente per infortunio. Successo prezioso anche per il Brixen, giustiziere 29-22 del neopromosso Molteno, con il quadro chiuso dal 32-24 del Pressano sull’Eppan nel posticipo.

Loading...
Loading...

sabato 5 settembre

ORA PARTITA RISULTATO MATCH REPORT
h 15:00 Cassano Magnago – Teamnetwork Albatro 26-17 Download PDF
h 18:00 Bolzano – Santarelli Cingoli 29-23 Download PDF
h 18:30 Raimond Sassari – Trieste 24-24 Download PDF
h 19:00 Conversano – Banca Popolare Di Fondi 32-27 Download PDF
h 19:00 Acqua&Sapone Junior Fasano – Ego Siena 26-27 Download PDF
h 19:00 Salumificio Riva Molteno – Brixen 22-29 Download PDF

domenica 6 settembre

ORA PARTITA RISULTATO MATCH REPORT
h 16:00 Pressano – Sparer Eppan 32-24

La classifica aggiornata:

Cassano Magnago 2 pti, Brixen 2, Bolzano 2, Conversano 2, Ego Siena 2, Pressano 2, Raimond Sassari 1, Trieste 1, Acqua&Sapone Junior Fasano 0, Banca Popolare Fondi 0, Salumificio Riva Molteno 0, Santarelli Cingoli 0, Teamnetwork Albatro 0, Sparer Eppan 0, Alperia Merano 0*
*una partita in meno

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIGH

Loading...

Lascia un commento

scroll to top