F1, Lando Norris: “Il sesto posto è stato il miglior risultato possibile qui al Mugello”



Ha concluso in sesta posizione il britannico Lando Norris con la McLaren il GP di Toscana, nono round del Mondiale 2020 di F1. Sul tracciato del Mugello, l’alfiere di Woking è stato bravissimo a raccogliere tutto quello che una corsa pazza come quella che si è vista gli ha dato. Le tre Safety Car e le due bandiere rosse hanno chiaramente condizionato il contesto agonistico, ma Norris è stato abile a sfruttare tutte le occasioni e a cogliere un risultato importante per la squadra e il team britannico.

Sono contento per la prova di oggi. È stata una gara lunga, condizionata da due bandiere rosse, ma non credo che avrei potuto chiedere di più. Chi è arrivato davanti a noi era più veloce e quindi questo piazzamento era il massimo che si poteva. La macchina non era ideale nella guida e per questo in vista del prossimo fine settimana in Russia dobbiamo prepararci in maniera migliore per la gara. Devo comunque ringraziare il team per il grande lavoro e il supporto dei ragazzi in fabbrica. Ci mettono sempre tantissimo impegno e sono felice di ripagare i loro sforzi“, ha raccontato Norris (fonte: sito ufficiale McLaren).

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DELLA F1

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top