Seguici su

Ciclismo

Ciclismo, Tod Pidcock è il primo acquisto della Ineos per la prossima stagione

Pubblicato

il

Tom Pidcock sarà un corridore della Ineos a partire dalla prossima stagione. La squadra britannica, dopo la grossa delusione del Tour de France 2020, è chiamata a un’opera di rinnovamento della rosa e il ciclocrossista classe 1999 è il primo pezzo del nuovo puzzle dell’ex Team Sky.

In realtà, già da tempo Pidcock sembrava promesso alla squadra di Dave Brailsford, con la quale in passato si è anche allenato, e ora, stando a quanto riporta The Telegraph, sembra arrivato il momento per formalizzare quest’unione. La Ineos, come detto, ha cominciato ad operare un ricambio generazionale, partito con la separazione dal 35enne Chris Froome, uomo di punta del team fin dal 2010, e ora proseguito con la firma del fresco vincitore del Giro d’Italia Under 23. Durante la Corsa Rosa juniores Pidcock, grande favorito della vigilia, ha dimostrato di saper reggere il peso della pressione, dominando e confermando tutte le proprie qualità.

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *