Ciclismo, Mondiali 2020: startlist e orari di partenza cronometro maschile. I pettorali degli azzurri

Dopo la prova a cronometro riservata alle donne Elite, è tempo di assegnare la seconda maglia iridata di questi Campionati del Mondo su strada di Imola 2020. Quest’oggi infatti, scenderanno in strada gli uomini Elite che si contenderanno il titolo mondiale delle prove contro il tempo, attraverso un circuito di 31,7 chilometri pressoché pianeggiante e tale e quale a quello affrontato ieri dalle colleghe donne, con partenza e arrivo all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari.

LIVE Ciclismo, cronometro Mondiali 2020 in DIRETTA: Filippo Ganna a caccia di un sogno arcobaleno

L’Italia schiererà al via il suo duo migliore, formato da uno dei grandi favoriti di giornata, Filippo Ganna, e da Edoardo Affini. Il campione nazionale delle prove contro il tempo Ganna, terzo lo scorso anno ad Harrogate, partirà con il dorsale numero 2 alle ore 15.52:30, mentre il bronzo italiano Affini partirà prima, esattamente alle ore 14.54, con il dorsale 41. Il primo corridore a scendere in campo sarà il siriano Ahmad Badreddin Wais, che partirà alle ore 14.30. Invece, l’ultimo a prendere il via dalla pedana di Imola, esattamente alle ore 15.54, sarà il campione del mondo uscente di questa specialità, l’australiano Rohan Dennis. Di seguito potrete trovare la startlist completa, con i dorsali e gli orari di partenza della prova a cronometro maschile di Imola 2020.


MONDIALI CICLISMO IMOLA 2020: STARTLIST E ORARI DI PARTENZA CRONOMETRO MASCHILE 

1. 14:30:00 57 WAIS Ahmad Badreddin SYR 1991
2. 14:31:30 56 FILUTAS Viktor HUN 1996
3. 14:33:00 55 CATAFORD Alexander CAN 1993
4. 14:34:30 54 GRUZDEV Dmitriy KAZ 1986
5. 14:36:00 53 STEPANOV Andrei RUS 1999
6. 14:37:30 52 WALSCHEID Maximilian Richard GER 1993
7. 14:39:00 51 OTRUBA Jakub CZE 1998
8. 14:40:30 50 RITZINGER Felix AUT 1996
9. 14:42:00 49 ROCHE Nicolas IRL 1984
10. 14:43:30 48 BODNAR Maciej POL 1985
11. 14:45:00 47 OLIVEIRA Ivo POR 1996
12. 14:46:30 46 KARALIOK Yauheni BLR 1996
13. 14:48:00 45 MCNULTY Brandon USA 1998
14. 14:49:30 44 FISHER-BLACK Finn NZL 2001
15. 14:51:00 43 THOMAS Benjamin FRA 1995
16. 14:52:30 42 VAN EMDEN Jos NED 1985
17. 14:54:00 41 AFFINI Edoardo ITA 1996
18. 14:55:30 40 DURBRIDGE Luke AUS 1991
19. 14:57:00 39 OYARZUN Carlos CHI 1981
20. 14:58:30 38 ILIC Ognjen SRB 1998
21. 15:00:00 37 GYUROV Spas BUL 1986
22. 15:01:30 36 OMARSSON Ingvar ISL 1989
23. 15:03:00 35 CASTILLO SOTO Ulises Alfredo MEX 1992
24. 15:04:30 34 TZORTZAKIS Polychronis GRE 1989
25. 15:06:00 33 ASADOV Elchin AZE 1987
26. 15:07:30 32 SISKEVICIUS Evaldas LTU 1988
27. 15:09:00 31 PEAK Barnabas HUN 1998
28. 15:10:30 30 BJERG Mikkel DEN 1998
29. 15:12:00 29 HOULE Hugo CAN 1990
30. 15:13:30 28 KONONENKO Mykhaylo UKR 1987
31. 15:15:00 27 KARPENKO Gleb EST 2001
32. 15:16:30 26 FOMINYKH Daniil KAZ 1991
33. 15:18:00 25 CULLY Jan Andrej SVK 1995
34. 15:19:30 24 RIKUNOV Petr RUS 1997
35. 15:21:00 23 SUTTERLIN Jasha GER 1992
36. 15:22:30 22 CERNY Josef CZE 1993
37. 15:24:00 21 THOMAS Geraint GBR 1986
38. 15:25:30 20 BRANDLE Matthias AUT 1989
39. 15:27:00 19 MULLEN Ryan IRL 1994
40. 15:28:30 18 GRADEK Kamil POL 1990
41. 15:30:00 17 MARTINEZ POVEDA Daniel Felipe COL 1996
42. 15:31:30 16 LEKNESSUND Andreas NOR 1999
43. 15:33:00 15 TRATNIK Jan SLO 1990
44. 15:34:30 14 LUDVIGSSON Tobias SWE 1991
45. 15:36:00 13 BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Pello ESP 1990
46. 15:37:30 12 CAMPENAERTS Victor BEL 1991
47. 15:39:00 11 OLIVEIRA Nelson POR 1989
48. 15:40:30 10 ASGREEN Kasper DEN 1995
49. 15:42:00 9 CRADDOCK Lawson USA 1992
50. 15:43:30 8 BEVIN Patrick NZL 1991
51. 15:45:00 7 DOWSETT Alex GBR 1988
52. 15:46:30 6 CAVAGNA Remi FRA 1995
53. 15:48:00 5 VAN AERT Wout BEL 1994
54. 15:49:30 4 KUNG Stefan SUI 1993
55. 15:51:00 3 DUMOULIN Tom NED 1990
56. 15:52:30 2 GANNA Filippo ITA 1996
57. 15:54:00 1 DENNIS Rohan AUS 1990

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

lisa.guadagnini@oasport.it

Twitter: @lisa_guadagnini

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram

Clicca qui per mettere Mi piace alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mondiali ciclismo 2020 in tv: orari prova in linea maschile, percorso, programma

Ciclismo, a che ora parte Filippo Ganna: programma e startlist della cronometro dei Mondiali. Come vederla in tv