Ciclismo, Damiano Caruso non vede moglie e figli dal 19 agosto! Torna in camper a Ragusa per stare con loro

Damiano Caruso è stato il migliore azzurro al traguardo della prova in linea dei Mondiali 2020 di ciclismo. Il siciliano ha concluso in decima posizione dopo la top-10 conquistata al recente Tour de France: un risultato discreto per il nostro portacolori, ancora una volta autore di una prova di grande sostanza e apparso in ottima forma dopo quando fatto di buono alla Grande Boucle. Il 32enne non vedeva la sua famiglia addirittura dallo scorso 19 agosto! L’alfiere della Bahrain-McLaren è rimasto lontano per più di un mese dalla moglie Ornella e dai figli Oscar e Greta (la piccola ha compiuto un anno settimana scorsa). Il motivo di questa distanza è dovuto alla “bolla” anti-Covid, che ha impedito al ciclista di vedere i propri cari durante le competizioni ciclistiche post-lockdown.

Appena finito il Mondiale, però, Damiano Caruso ha potuto riabbracciare le sue tre gioie e, come riporta la Gazzetta dello Sport, ha deciso di tornare nella sua Ragusa in camper, tutti insieme, proprio per recuperare il tempo perso nelle ultime settimane. Un cuore d’oro per questo granitico corridore, il quale ha commentato in questo modo la sua prova iridata: “Penso che l’Italia non debba avere rimpianti. Non avevamo un leader dalle caratteristiche di Alaphilippe o Van Aert e abbiamo fatto quello che potevamo. Io sono contento della prova. E a Nibali ho detto che per il Giro è sulla strada giusta“.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Damiano Caruso Mondiali ciclismo 2020

ultimo aggiornamento: 28-09-2020


Lascia un commento

Volley, i migliori italiani della prima giornata di Superlega. Mattia Bottolo, novità classe 2000. Ok Lavia e Sbertoli

Ciclismo, Filippo Ganna: nuovi scenari ed obiettivi dopo i Mondiali. Maglia Rosa al Giro d’Italia e Record dell’Ora nel mirino