Show Player

Nuoto, Filippo Magnini: “A settembre deciderò per il rientro a Tokyo”



Intercettato a Pesaro da “La Gazzetta dello Sport“, Filippo Magnini ha parlato della possibilità di tornare alle gare per tentare la qualifica ai Giochi Olimpici di Tokyo, rinviati al 2021. Dalle colonne della Rosea, l’azzurro ha fatto sapere che la decisione definitiva arriverà entro il mese prossimo.

Così Magnini: “Ho lasciato la piscina del Parco della Pace che avevo 18 anni, a 38 torno in quella che è casa mia. Sono stato lontano dallo sport forzatamente per tre anni: questo è il primo passo per ritornarci. Presto lo saprete: a settembre deciderò per il rientro a Tokyo. In questi momenti ho ritrovato le persone giuste che mi hanno aiutato a superare le difficoltà. Come ha detto il sindaco Matteo Ricci, mi ha sempre contraddistinto la testa“.

Loading...
Loading...

Non è chiusa la porta ad un possibile ritorno alle gare verso le Olimpiadi del prossimo anno: “Gli ultimi tre anni mi hanno messo un po’ in ginocchio, ma non mi hanno spezzato. Quando ne sono venuto fuori, ho pensato a un probabile rientro, per due motivi: l’amore per lo sport e la voglia di far vedere ancora la mia faccia a un ambiente che mi ha voltato le spalle. Non sarebbe facile tornare, mi alleno, vediamo a settembre. Ancora ci sto riflettendo“.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top