Show Player

Nuoto di fondo, Campionati Italiani 2020: Kirpichnikova vince la 2.5 km, Rachele Bruni campionessa tricolore



Rachele Bruni si prende la rivincita tricolore nella 2.5 km di nuoto di fondo di Piombino che vede la rinascita di Aurora Ponselè, medaglia d’argento, e la vittoria della russa Anastasia Kirpichnikova, ovviamente fuori classifica per il campionato italiano.

Bella sfida che vede coinvolto un gruppetto di testa di una decina di atlete tra cui tutte le favorite della vigilia, comprese le tre straniere più attese, ossia, oltre alla vincitrice, la spagnola Alvarez e la francese Grangeon.

Loading...
Loading...

Soluzione come da copione in volata dopo due km e mezzo tiratissimi e successo per la russa Kirpichnikova che chiude in 27’22” sopravanzando di un secondo Rachele Bruni che si prende il titolo tricolore con il tempo di 27’23”. Terzo posto nella gara per la spagnola Alvarez, che brucia nella volata per il podio Aurora Ponselè, la quale si piazza comunque al secondo posto nel campionato italiano.

Terzo gradino del podio per un’ottima Giulia Salin che riesce a sopravanzare Giulia Gabbrielleschi nello sprint che le vale un bronzo di altissimo valore vista l’età.


Nella top ten anche Taddeucci, Bridi, Santoni, Tettamanzi.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI NUOTO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top