Show Player

Gran Trittico Lombardo 2020: i favoriti. Vincenzo Nibali in dubbio, occhio a Van Avermaet e Kwiatkowski



Domani, lunedì 3 agosto, si disputerà il Gran Trittico Lombardo 2020, corsa nata dalla fusione di Coppa Bernocchi, Coppa Agostoni e Tre Valli Varesine. In un anno travagliato dalla pandemia di Covid-19, gli organizzatori di queste tre corse hanno deciso di fondere i percorsi in un unico tracciato che conserva, per quanto possibile, le caratteristiche distintive di tutte e tre le manifestazioni e che può rappresentare un ottimo banco di prova in vista della Milano-Sanremo e del Giro di Lombardia. Saranno protagoniste le città di Legnano, Lissone e Varese: proprio quest’ultima costituirà il traguardo della gara, al termine di 199.7 chilometri.

Complice il lungo periodo di astinenza dalle corse e la conseguente necessità di riprendere il ritmo, il parterre del Gran Trittico Lombardo sarà di tutto rispetto: l’evento, infatti, vedrà al via la partecipazione di sette formazioni WorldTour, con alcuni nomi di primo piano del panorama internazionale. Tra questi, il più atteso in casa Italia sarebbe indubbiamente Vincenzo Nibali. Lo Squalo, però, è reduce dalla sfortunata Strade Bianche, nella quale in seguito a una caduta ha riportato un trauma contusivo alla mano sinistra, per cui le sue condizioni dovranno essere monitorate nelle prossime ore: la sua presenza appare in dubbio.

Loading...
Loading...

Altri nomi di livello che parteciperanno al Gran Trittico Lombardo sono Greg Van Avermaet (CCC Team), Michal Kwiatkowski (Team Ineos) e Alexey Lutsenko (Astana). Il belga e il polacco si sono messi in evidenza ieri durante la Strade Bianche, provando per gran parte della corsa a lottare per le prime posizioni e poi finendo rispettivamente all’ottavo e al dodicesimo posto, mentre il kazako prima del lockdown era arrivato terzo nella classifica generale del Tour de la Provence.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Comunicato Trek-Segafredo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top