Seguici su

Formula 1

F1, Toto Wolff: “Abbiamo sofferto tanto con le gomme e dobbiamo capire il motivo”

Pubblicato

il

La vittoria del GP del 70° anniversario del Mondiale di F1 dell’olandese di Max Verstappen (Red Bull) non è piaciuta al Team Principal della Mercedes Toto Wolff. Il manager austriaco, in particolare, si è lamentato della gestione delle gomme, visto che le due Frecce Nere hanno avuto diverse problematiche di blistering, concludendo comunque in seconda e in terza posizione con il britannico Lewis Hamilton e il finlandese Valtteri Bottas.

Le temperature erano molto alte oggi. Non siamo riusciti a gestire le gomme, mentre Max (Verstappen ndr.) continuava ad andare sempre più veloce“, ha detto Wolff ai microfoni di Sky Sports. Quindi c’è del lavoro da fare per la scuderia di Brackley: “Ora dobbiamo capire come sia stato possibile. Chiaramente non eravamo la macchina più veloce e abbiamo dovuto adeguarci con la strategia“, ha analizzato Wolff.

[sc name=”banner-app-2020”]

Il Team Principal dunque predica umiltà e calma: “Si dice che la Mercedes vincerà ogni GP, ma non è così. Speriamo di avere le soluzioni a Barcellona e di non avere gli stessi problemi di oggi sulle gomme“, ha aggiunto Toto con estrema chiarezza, pensando al prossimo fine settimana (14-16 agosto).

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DELLA F1

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *