Seguici su

Formula 1

F1, Pierre Gasly: “È stato un sabato fantastico, sono contentissimo di questo mio risultato in qualifica”

Pubblicato

il

Oggi, sabato 8 agosto, si sono disputate le qualifiche ufficiali del GP del 70° Anniversario, quinto round del Mondiale 2020 di F1. Sul tracciato di Silverstone oggi le AlphaTauri si sono sono classificate al 7° posto con Pierre Gasly ed al 16° con Daniil Kvyat. Queste le dichiarazioni al sito ufficiale della scuderia.

Così Gasly, che ha centrato la Q3: “È stato un sabato fantastico, sono contentissimo di questo mio risultato in qualifica! Ieri è stata una giornata difficile, ma il team tra ieri e oggi ha fatto un lavoro fantastico, apportando le giuste modifiche e mettendomi a disposizione una macchina che mi permette di spingere al massimo. È stato grandioso essere in P4 alla fine della Q2 e chiudere in P7 in Q3 davanti alle Ferrari e a McLaren e Red Bull: è stato il miglior risultato in cui potevamo sperare. Adesso ci concentriamo sulla gara di domani, pronti a sgomitare per ottenere un buon risultato!“.

[sc name=”banner-app-2020”]

Prosegue Kvyat, fuori invece in Q1: “È stato un pomeriggio sfortunato, perché stavo facendo un ottimo giro, fin quando una folata di vento mi ha spinto fuori alla Curva 15, uno scatto improvviso nel quale ho perso molto tempo. La cosa positiva è che generalmente la domenica riusciamo a rimediare a una qualifica deludente, quindi adesso dobbiamo solo continuare a spingere. Sono abbastanza fiducioso di poter fare una buona gara e lottare per la zona punti“.

Conclude Jody Egginton, Technical Director: “Tenendo conto del nostro livello di competitività mostrato venerdì, sostanzialmente in linea con le aspettative, sapevamo di poter lottare nel gruppo centrale durante le qualifiche di oggi e così è stato, grazie al buon ritmo della vettura. Sfortunatamente, Dany durante il suo miglior giro in Q1 ha avuto uno scatto improvviso seguito da un’uscita di pista che ha compromesso quello che sembrava essere un buon tempo. È davvero un peccato, perché era andato bene durante tutto il weekend e in qualifica si stava ulteriormente migliorando. Pierre è riuscito a chiudere facilmente il suo giro in Q1, passando così alla fase successiva. La Q2 è stata quasi perfetta e questo gli ha permesso di stare facilmente nei primi dieci. La Q3 è stata un’altra buona sessione, con Pierre che si è meritatamente conquistato il settimo posto sulla griglia. Siamo molto soddisfatti della prestazione di oggi ma, ovviamente, è la gara che conta. Studieremo le nostre opzioni strategiche, puntando sia a capitalizzare la posizione di partenza di Pierre che a far avanzare Dany verso la zona punti. Ci aspettiamo un’altra battaglia molto serrata“.

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI FORMULA 1

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *