Seguici su

Formula 1

F1, Lewis Hamilton: “Bottas ha meritato la pole, per me ultimo giro non perfetto”

Pubblicato

il

Lewis Hamilton, questa volta, non riesce ad arrivare alla pole position. Per 63 millesimi, il Campione del Mondo in carica è beffato dal suo compagno di scuderia, Valtteri Bottas (1’25″154 contro 1’25″217): comunque una prima fila tutta Mercedes, una sorta di abitudine andante nell’era attuale della F1 che si concretizza nuovamente nel GP dedicato al 70° Anniversario, per la seconda settimana di fila a Silverstone.

[sc name=”banner-app-2020″]

Queste le parole di Hamilton subito dopo le qualifiche: “Non è stato grandioso il mio giro, Valtteri ha fatto un buon lavoro e si è meritato la pole. Per me ultimo giro non perfetto. Sulle gomme, non penso che qualcuno possa farcela con queste gomme più soft, anzi la scorsa settimana qualcuno non è arrivato alla fine. Non penso che ci potrà essere la strategia con una sola sosta”.

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SULLA F1

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *