Pallamano, Serie A 2020: Giulio Venturi è un nuovo giocatore del Bolzano

Prosegue senza sosta la campagna di rafforzamento delle squadre della Serie A di pallamano 2020, con la SSV Loacker-Volksbank Bozen che ingaggia il terzino destro Giulio Venturi, il quale sostituirà Luiz Felipe Gaeta nello scacchiere del nuovo allenatore (ma anche giocatore) Mario Sporcic, in una posizione molto delicata, in cui i nomi da ricercare non sono poi moltissimi.

Venturi, proveniente da Conversano, ma con un passato anche a Bologna, Carpi e Fasano, porterà in Alto Adige una fisicità fuori dal comune, oltre a spiccate abilità difensive e offensive, il che lo rendono un giocatore molto utile alla causa di una formazione formalmente ancora campione in carica, che cercherà di confermare il titolo nonostante molti cambi nel roster.

Il mercato dei bolzanini sembra ormai chiuso, ma c’è ancora spazio per un ultimo colpo, una ciliegina sulla torta, specie nel ruolo di pivot, nel quale il roster attuale vede il solo Vito Claudio Marino, anche lui neo-acquisto, dopo la partenza del bosniaco Damir Halikovic.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI GRATIS ALLA NEWSLETTER

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIGH

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giulio Venturi Serie A pallamano maschile 2020

ultimo aggiornamento: 18-07-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Atletica, Larissa Iapichino: “Io e mamma siamo diversissime. Lei è ansiosa e durante le mie gare fa cose strane”

F1, porte chiuse per Sebastian Vettel alla Aston Martin nel 2021