Show Player

Griglia di partenza MotoGP di oggi, GP Andalucia: 3° Bagnaia, 4° Valentino Rossi, Quartararo in pole



Oggi, domenica 26 luglio, si svolgerà il GP di Andalucia 2020 di MotoGP. Il francese Fabio Quartararo (Yamaha Petronas) si è confermato in pole-position una settimana dopo il GP di Spagna, svoltosi sempre sulla medesima pista di Jerez de la Frontera, e scatterà dunque davanti a tutti sulla griglia di partenza. Per quanto visto nel corso delle prove libere, il giovane transalpino sarà il grande favorito anche per il successo finale: nessuno ha eguagliato il passo del nizzardo per costanza ed incisività. Sulla carta andrà in scena un duello per la vittoria con lo spagnolo Maverick Vinales, che scatterà dalla seconda piazza.

Guarda il GP di Andalusia live su DAZN

Loading...
Loading...

La prima fila è completata da un ottimo Francesco Bagnaia, a suo agio con una Ducati Pramac in versione ufficiale: dopo il settimo posto di una settimana fa, oggi l’italiano ambisce alla top5, senza nascondere un pensierino al podio. Fondamentale sarà gestire al meglio il degrado delle gomme su un asfalto che si annuncia rovente a causa delle altissime temperature.

Chi teme molto il clima è Valentino Rossi (Yamaha). “Credo che sarà la gara più calda che affronterò nella mia vita“, ha spiegato il Dottore, rinato con un sabato da protagonista, concluso in quarta piazza a soli 3 decimi da Quartararo. Il 41enne di Tavullia ha evidenziato un passo decisamente interessante nel corso delle libere, che dovrebbe consentirgli di giocarsi l’ingresso nella top3. Rossi, tuttavia, ha glissato: “La posizione di partenza è buona, ma non mi sento ancora da podio: dobbiamo lavorare e migliorare“. Anche Franco Morbidelli (Yamaha Petronas), sesto, rientra nel folto gruppo che ambisce alle posizioni di maggior prestigio.


Andrea Dovizioso (Ducati) sarà chiamato ad una gara in rimonta dalla 14ma casella, tuttavia l’obiettivo di agguantare una delle prime cinque posizioni resta ancora possibile per il forlivese. Sarà assente Marc Marquez, non in grado di affrontare la gara con un braccio destro dolorante dopo l’operazione all’omero di martedì scorso.

LA GRIGLIA DI PARTENZA DI OGGI DEL GP DI ANDALUCIA DI MOTOGP

1 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 283.4 1’37.007
2 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 284.2 1’37.102 0.095 / 0.095
3 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 291.1 1’37.176 0.169 / 0.074
4 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 286.4 1’37.342 0.335 / 0.166
5 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 287.2 1’37.344 0.337 / 0.002
6 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 283.4 1’37.412 0.405 / 0.068
7 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 290.3 1’37.423 0.416 / 0.011
8 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 283.4 1’37.464 0.457 / 0.041
9 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 284.2 1’37.596 0.589 / 0.132
10 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 286.4 1’37.600 0.593 / 0.004
11 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 289.5 1’37.906 0.899 / 0.306
12 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 282.7 1’40.277 3.270 / 2.371 (Q1)
13 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 288.7 1’37.644 0.289 / 0.132 (Q1)
14 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 288.7 1’37.656 0.301 / 0.012 (Q1)
15 5 Johann ZARCO FRA Hublot Reale Avintia Ducati 288.7 1’37.761 0.406 / 0.105 (Q1)
16 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 283.4 1’37.885 0.530 / 0.124 (Q1)
17 27 Iker LECUONA SPA Red Bull KTM Tech 3 KTM 281.2 1’38.206 0.851 / 0.321 (Q1)
18 53 Tito RABAT SPA Hublot Reale Avintia Ducati 288.0 1’38.211 0.856 / 0.005 (Q1)
19 38 Bradley SMITH GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 284.2 1’38.310 0.955 / 0.099 (Q1)
20 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 288.7 1’38.601 1.246 / 0.291 (Q1)
22 73 Alex MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 284.9 1’38.648 1.293 / 0.047 (Q1)

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI MOTOGP

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top