Seguici su

Ciclismo

Ciclismo, Egan Bernal: “Pronto ad aiutare Froome e Thomas al Tour de France 2020”

Pubblicato

il

Come riportato da SpazioCiclismo, Egan Bernal ha parlato in conferenza stampa in vista del suo rientro in Europa per prendere parte al suo calendario di gare che culminerà con la partecipazione al Tour de France 2020: il colombiano ha dichiarato di essere disponibile ad aiutare Froome e Thomas nel GT transalpino.

Così il colombiano: “Sono pagato per correre per la Ineos, non per Egan Bernal. Siamo consapevoli che quel che conta è la vittoria della squadra e questa è una grande responsabilità. Non faremo cose sbagliate che portano la squadra a perdere il Tour. Siamo tutti e tre dei professionisti, sappiamo cosa significa vincere il Tour. Siamo amici e siamo onesti, parliamo e ci capiamo molto bene. La questione di chi sarà il leader si risolverà sulla strada. È una questione di pazienza e di mantenere i piedi per terra“.

Prosegue Bernal: “Ho grande rispetto per Chris in quanto un grande campione dal quale ho imparato molto. Quanto detto dalla Ineos al momento della partenza è molto chiaro, non hanno potuto offrirgli una leadership unica quindi la miglior soluzione per lui è cambiare squadra. Per lui sarà un bene, ma per noi è un male perché significa che sarà un nostro rivale. Attualmente, sono felice di continuare a poter continuare a contare su di lui in squadra. Sarà al Tour con noi ed è un bene per tutti“.

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI GRATIS ALLA NEWSLETTER DI OA SPORT

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *