Show Player

Tennis, Goran Ivanisevic: “Federer non credo vincerà altri Slam. Djokovic spero venga un giorno riconosciuto come il più grande”



Niente peli sulla lingua: Goran Ivanisevic non è mai stato abituato ad averli, in campo come fuori. Anche ora che si è ritirato da 16 anni, il croato non smette di dare al tennis quello che gli è stato dato, dalle emozioni alle finali Slam, fino a una delle più incredibili pagine di sport mai viste con il trionfo da wild card a Wimbledon nel 2001, in una finale giocata contro Pat Rafter di lunedì in un Centre Court del quale forse mai più si vedrà l’eguale.

Ivanisevic è stato intervistato ai microfoni di Nova TV, e in particolare a Stipe Antonijevic. Queste le sue dichiarazioni: “Quando Federer, Nadal e Djokovic avranno concluso le rispettive carriere, sarà possibile esprimere un giudizio definitivo. Per me Novak è il migliore, e l’unico in grado di completare il Grande Slam. Se è sano e sta bene, credo batterà il record di Federer. Penso che anche Nadal ci riuscirà. Lo svizzero non credo vincerà altri titoli Slam, anche perché non è più così giovane, ma questo non vuol dire che debba essere sottovalutato, anzi. Spero che un giorno verrà riconosciuto a Djokovic il fatto di essere il più grande tennista di tutti i tempi”.

Loading...
Loading...

Qualche parola anche sull’Adria Tour, dove il suo contributo è stato importante, e sulla tappa iniziale di Belgrado (13-14 giugno): “Eravamo indecisi tra terra e cemento, ma alla fine abbiamo scelto la prima. Stiamo aspettando di sapere quanta gente potrà essere ammessa. Questa settimana verrà allestito uno stadio da 9000 persone, spero che almeno la metà di quella capienza potrà essere utilizzata“.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top