Calcio, in Ucraina 25 positivi al Coronavirus tra atleti e componenti dello staff nel Karpaty Lviv

Continuano le positività nel mondo del calcio che, in giro per l’Europa, prova a ripartire: secondo quanto scritto dalla “Gazzetta dello Sport“, nel club di calcio ucraino del Karpaty Lviv, ben 25 tra atleti e componenti dello staff sono risultati positivi al Coronavirus, mandando in quarantena la squadra.

Tutta la squadra, infatti, per almeno due settimane, è stata messa in quarantena e, di conseguenza, gli allenamenti sono stati fermati: annullate anche le prossime due partite che la formazione avrebbe dovuto giocare. Al termine della quarantena il club potrà tornare ad allenarsi e giocare le due partite saltate.

Secondo quanto fatto sapere dalla squadra di Leopoli, sono state in tutto 65 i dipendenti sottoposti a tampone, con 40 risultati negativi, per poi incoraggiare le altre società, secondo quanto scrive la Rosea, ad imitarli nei controlli con la massima responsabilità.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Dziurek shutterstock

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Riapertura sport

ultimo aggiornamento: 02-06-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, Campionati Austriaci 2020: Thiem vince ancora e domani sfida Jurij Rodionov

FOTO Sabyna Altybekova, chi è la kazaka dalle curve perfette che spopola sui social