NASCAR 2020, Charlotte 500: data, programma, orario, tv, streaming

Con ancora negli occhi lo spettacolo della 600 Miglia di Charlotte la NASCAR Cup Series si prepara per l’ottavo round del campionato. L’impianto di Concord, edificato nel 1960, ospita nella nottata di giovedì, mercoledì sera in America, il recupero della prova stradale di Sonoma. La pista californiana, lo ricordiamo, non ospiterà quest’anno la Cup Series per dei problemi logistici dovuti all’emergenza sanitaria.

La corsa di giovedì sarà inedita per il calendario della NASCAR. Come già avvenuto per la 500km di Darlington, anche a Charlotte non si è mai disputata una prova su questa distanza che è la metà della 600 miglia di domenica. Sono infatti previsti 208 tornate, come sempre scanditi da due ‘traguardi volanti’: le Stage.

Attenzione all’incognita legata alla pioggia. Ricordiamo infatti che, sull’ovale, non vi è la possibilità di gareggiare in caso di precipitazioni. Come accaduto per la lunga prova di domenica 24 maggio, è probabile che anche l’ottavo round della stagione possa essere condizionato dal mal tempo. Una condizione che, dopo la sosta dovuta all’emergenza sanitaria, continua a limitare l’attività della NASCAR.

Per l’evento è possibile assistere tramite DAZN oppure attraverso il servizio NASCAR Track Pass. Quest’ultima opzione, fornita direttamente dal campionato, è accessibile tramite un abbonamento di 125 dollari per un anno di corse o 16 per un mese,

PROGRAMMA 500 CHILOMETRI DI CHARLOTTE 2020

Giovedì 28 maggio 2020

Ore 2.00 italiane sulla distanza dei 208 giri.

Diretta streaming possibile attraverso l’abbonamento a NASCAR Track Pass o DAZN

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA NASCAR

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

NASCAR Xfinity Series, Kyle Busch trionfa a Charlotte all’overtime!

Calendario IndyCar 2020: date, programma, orari, tv. Si comincia il 6 giugno!