Show Player

Tennis, Stan Wawrinka: “E’ da tempo che si discute dell’unione tra ATP e WTA”


Switzerland's Stan Wawrinka reacts during his fourth round singles match against Russia's Daniil Medvedev at the Australian Open tennis championship in Melbourne, Australia, Monday, Jan. 27, 2020. (AP Photo/Andy Brownbill)


Il mondo del tennis si interroga sull’ultima proposta di Roger Federer. Il campione svizzero con un tweet ha parlato di una possibile unione del circuito ATP e WTA. Non sto parlando di unire la concorrenza sul campo, ma di unire i due organi di governo che sovrintendono i tour professionali maschili e femminili”.

Sarebbe un’autentica rivoluzione, ma anche un modo corretto per provare ad uscire al meglio dalla difficile situazione che l’emergenza sanitaria ha creato. Per Federer è fondamentale che i due gruppi che gestiscono il tennis si possano unire insieme: “È un periodo duro per ogni sport ma possiamo uscirne con due associazioni indebolite o con una più forte”.

Loading...
Loading...

Come detto il mondo del tennis comincia ad interrogarsi e sono molti i giocatori che hanno già detto la loro su questo argomento. Stan Wawrinka, durante un’intervista su Instagram con Chris Evert ha proprio parlato della proposta di Federer: “Il commento di Roger non è solo un commento. Ha come sfondo discussioni che abbiamo avuto con l’ATP e con il nuovo presidente Andrea Gaudenzi, che ha cercato di capire insieme la forma dei due circuiti”

Anche il canadese Vasek Pospisil, che ha un ruolo di riferimento nel Consiglio dei giocatori ATP, si è detto favorevole a questa cosa: “Ottima idea. L’ATP stava lavorando su questa idea dallo scorso mese di gennaio”.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI TENNIS

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top