Olimpiadi Londra 2012: il medagliere e tutti i podi azzurri. Italia nella top10 e trascinata dal fioretto femminile

I Giochi della trentesima Olimpiade si tengono a Londra, in Inghilterra, nel 2012, ed iniziano il 27 luglio per terminare il 12 agosto. L’Italia partecipa con una delegazione di 290 atleti in 22 discipline e coglie 28 podi, con 8 ori, 9 argenti ed 11 bronzi, piazzandosi al nono posto nel medagliere generale. I portabandiera sono nella cerimonia di apertura Valentina Vezzali ed in quella di chiusura Daniele Molmenti.

La scherma porta in dote sette medaglie, con il tris del fioretto femminile che vede Elisa Di Francisca oro, Arianna Errigo argento e Valentina Vezzali bronzo, e con l’Italia oro a squadre nel fioretto femminile e nel fioretto maschile, oltre all’argento di Diego Occhiuzzi nella sciabola maschile ed al bronzo dell’Italia di Aldo Montano, Diego Occhiuzzi, Luigi Samele e Luigi Tarantino nella sciabola a squadre maschile.

Nel tiro a volo ci sono l’oro di Jessica Rossi nel trap femminile e l’argento di Massimo Fabbrizi nel trap maschile, mentre nel tiro a segno arrivano l’oro di Niccolò Campriani nella carabina 3 posizioni, con lo stesso azzurro d’argento nella carabina 10 metri, e l’altro argento di Luca Tesconi nella pistola 10 metri.

Dal taekwondo arrivano l’oro di Carlo Molfetta nei +80 kg ed il bronzo di Mauro Sarmiento nei – 80 kg, mentre nel tiro con l’arco l’Italia è d’oro nella prova a squadre con Michele Frangilli, Marco Galiazzo e Mauro Nespoli, infine l’ultimo oro arriva dalla canoa slalom con Daniele Molmenti nel K1.

Il pugilato porta in dote gli argenti di Clemente Russo nei pesi massimi e di Roberto Cammarelle nei pesi supermassimi, oltre al bronzo di Vincenzo Mangiacapre nei pesi superleggeri, mentre il canottaggio vede l’argento di Romano Battisti ed Alessio Sartori nel doppio, infine è d’argento anche l’Italia nella pallanuoto maschile.

Le altre medaglie sono tutte di bronzo: le conquistano nella ginnastica artistica Matteo Morandi agli anelli, nella ginnastica ritmica l’Italia nella prova a squadre, nel judo Rosalba Forciniti nei -52 kg femminile, nel nuoto di fondo Martina Grimaldi nella 10 km, nell’atletica leggera Fabrizio Donato nel salto triplo, nella pallavolo l’Italia nel torneo maschile ed infine nel ciclismo Marco Aurelio Fontana nel cross country della mountain bike.

IL MEDAGLIERE DELLE OLIMPIADI DI LONDRA 2012

# Paese O A B T.
1 Stati Uniti 46 29 29 104
2 Cina 38 29 22 89
3 Regno Unito 29 17 19 65
4 Russia 23 24 33 80
5 Corea del Sud 13 8 7 28
6 Germania 11 19 14 44
7 Francia 11 11 12 34
8 Australia 8 17 12 37
9 Italia 8 9 11 28
10 Ungheria 8 4 6 18
11 Giappone 7 14 17 38
12 Kazakistan 7 1 5 13
13 Paesi Bassi 6 6 8 20
14 Ucraina 6 5 9 20
15 Nuova Zelanda 6 2 5 13
16 Cuba 5 3 6 14
17 Iran 4 5 3 12
18 Giamaica 4 4 4 12
19 Repubblica Ceca 4 3 3 10
20 Corea del Nord 4 0 2 6
21 Spagna 3 10 4 17
22 Brasile 3 5 9 17
23 Sudafrica 3 2 1 6
24 Etiopia 3 1 3 7
25 Croazia 3 1 2 6
26 Bielorussia 2 5 5 12
27 Romania 2 5 2 9
28 Kenya 2 4 5 11
29 Danimarca 2 4 3 9
30 Azerbaigian 2 2 6 10
30 Polonia 2 2 6 10
32 Turchia 2 2 1 5
33 Svizzera 2 2 0 4
34 Lituania 2 1 2 5
35 Norvegia 2 1 1 4
36 Canada 1 5 12 18
37 Svezia 1 4 3 8
38 Colombia 1 3 4 8
39 Georgia 1 3 3 7
39 Messico 1 3 3 7
41 Irlanda 1 1 4 6
42 Argentina 1 1 2 4
42 Slovenia 1 1 2 4
42 Serbia 1 1 2 4
45 Tunisia 1 1 1 3
46 Repubblica Dominicana 1 1 0 2
47 Trinidad e Tobago 1 0 3 4
48 Uzbekistan 1 0 2 3
49 Lettonia 1 0 1 2
50 Algeria 1 0 0 1
50 Bahamas 1 0 0 1
50 Grenada 1 0 0 1
50 Uganda 1 0 0 1
50 Venezuela 1 0 0 1
55 India 0 2 4 6
56 Mongolia 0 2 3 5
57 Thailandia 0 2 1 3
58 Egitto 0 2 0 2
59 Slovacchia 0 1 3 4
60 Armenia 0 1 2 3
60 Belgio 0 1 2 3
60 Finlandia 0 1 2 3
63 Bulgaria 0 1 1 2
63 Estonia 0 1 1 2
63 Indonesia 0 1 1 2
63 Malesia 0 1 1 2
63 Porto Rico 0 1 1 2
63 Taipei Cinese 0 1 1 2
69 Botswana 0 1 0 1
69 Cipro 0 1 0 1
69 Gabon 0 1 0 1
69 Guatemala 0 1 0 1
69 Montenegro 0 1 0 1
69 Portogallo 0 1 0 1
75 Grecia 0 0 2 2
75 Moldavia 0 0 2 2
75 Qatar 0 0 2 2
75 Singapore 0 0 2 2
79 Afghanistan 0 0 1 1
79 Bahrein 0 0 1 1
79 Hong Kong 0 0 1 1
79 Arabia Saudita 0 0 1 1
79 Kuwait 0 0 1 1
79 Marocco 0 0 1 1
79 Tagikistan 0 0 1 1
# Totale 302 305 357 964

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Londra 2012

ultimo aggiornamento: 24-04-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Beach volley, rinviati al 2022 i Mondiali in programma a Roma il prossimo anno

Sport in tv oggi (venerdì 24 aprile): orari e palinsesto completo. La guida su Raisport, Sky, Eurosport e Sportitalia