Tennis: il torneo di Indian Wells adotta diverse misure per fronteggiare l’emergenza coronavirus



L’emergenza sanitaria legata al coronavirus sta inevitabilmente condizionando anche il mondo dello sport e l’organizzazione dei più importanti eventi sportivi al mondo tra cui i tornei del circuito maggiore del tennis internazionale. Da mercoledì 11 a domenica 22 marzo si disputerà ad Indian Wells il primo ATP 1000 della stagione 2020, con gli organizzatori del torneo californiano che sono corsi ai ripari decidendo di adottare diverse misure di sicurezza.

Tra queste, le più visibili al grande pubblico saranno i guanti indossati da tutti i raccattapalle, che non dovranno più toccare nemmeno gli asciugamani dei giocatori, i quali avranno a disposizione una sedia a fondo campo per appoggiarli. L’organizzazione metterà a disposizione oltre 250 postazioni per disinfettare le mani nell’area dell’evento, gli addetti ai lavori indosseranno dei guanti e le persone con sintomi dovranno affrontare un test prima di poter accedere alla manifestazione.

Loading...
Loading...

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Jimmie48 Photography – Shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top