Show Player

Sci alpino, Coppa del Mondo Are 2020: Mikaela Shiffrin parte per la Svezia e deciderà se gareggiare



Mikaela Shiffrin in gara ad Are? Ci si avvia verso il “Sì”. La campionessa americana di sci alpino, lontana dalle gare da fine gennaio (superG vinto a Bansko) per la tragica scomparsa del padre Jeff, potrebbe dunque essere al cancelletto di partenza nel prossimo appuntamento ad Are (Svezia), dove dal 12 al 14 marzo sono in programma lo slalom parallelo, il gigante e lo slalom. Specialità, dunque, sulla carte favorevoli a Shiffrin.

La nativa di Vail ha subito il sorpasso di Federica Brignone in testa alla classifica generale di Coppa del Mondo, ma il fine settimana svedese è nettamente a favore dell’americana, che potrebbe anche vestire nuovamente il pettorale rosso. Mikaela deve recuperare 153 punti all’azzurra e sulle nevi scandinave ha questa possibilità. La statunitense, dai profili social, ha annunciato infatti che andrà appunto in Svezia e le sensazioni avute in allenamento le hanno permesso di farle sentire la vicinanza del padre, allontanando nello stesso tempo il dolore della sua perdita. L’americana, comunque, ha sottolineato che si presenta in loco senza fare promesse e avere obiettivi e che quindi prenderà una decisione sul suo essere al via del fine settimana agonistico sulla base delle sensazioni da lei provate. Di seguito il video su Facebook dell’atleta:

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DELLO SCI ALPINO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top