Show Player

Rugby, potrebbe essere stravolto il calendario dei Test Match internazionali estivi



World Rugby potrebbe pensare ad una rimodulazione dei Test Match estivi internazionali della palla ovale in seguito alla pandemia di Coronavirus: lo scrive il CEO in una nota, nella quale indica alcune azioni intraprese con il Comitato Esecutivo per prendere le decisioni più opportune considerando la situazione di emergenza sanitaria attuale in tutto il mondo.

Così il CEO di World Rugby Bil Beaumont in un comunicato ufficiale: “Sono tempi molto difficili e del tutto senza precedenti per la società e per lo sport. La nostra responsabilità primaria, ed immediata, è quella di garantire la salute e il benessere della comunità globale di rugby e di supportare collettivamente coloro che hanno bisogno. La solidarietà è uno dei valori di base del rugby: non c’è mai stato un momento in cui il nostro senso di solidarietà, rispetto e comunità sia stato più importante. In questa situazione così delicata è stato rassicurante vedere tutte le parti in gioco unite, con uno scopo condiviso in questa discussione esplorativa iniziale“.

Loading...
Loading...

Prosegue la nota: “Le ultime proiezioni indicano che l’impatto del COVID-19 sulle attività pubbliche e sportive potrebbe estendersi per molte altre settimane, forse mesi. Questo incontro produttivo è stato un passo importante per poter affrontare insieme un problema globale, procedendo nel migliore interesse di tutte le parti interessate. Stiamo esaminando intensamente la pianificazione dei match internazionali programmati luglio, considerando i modi migliori per ottimizzare il calendario, sempre in base a quanto permesso dalla situazione contingente dentro e fuori dal campo. Questo lavoro, nel dettaglio, sarà svolto da World Rugby sotto la guida del Comitato esecutivo: lavoreremo in piena collaborazione con le principali parti interessate per esplorare potenziali azioni appropriate“.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ATGImages / Shutterstock.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top