Show Player

Hockey ghiaccio: Greg Ireland è il nuovo coach dell’Italia, mirino puntato sulle qualificazioni per Pechino 2022



Sarà Greg Ireland il nuovo coach della Nazionale italiana maschile di hockey su ghiaccio in vista del biennio che porterà ai Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022. Il tecnico canadese classe 1965, reduce dall’esperienza sulla panchina di Lugano e attualmente impegnato con l’HCB Alto Adige Alperia, prende il posto lasciato vacante da Clayton Beddoes, dimissionario a inizio marzo. Il primo appuntamento da affrontare, dopo l’annullamento dei Mondiali previsti inizialmente per maggio causa coronavirus, sarà quello del torneo di qualificazione olimpica in programma a fine agosto a Riga, in Lettonia.

Il coach comincerà a lavorare con i ragazzi non appena la situazione legata alla pandemia da Covid-19 lo consentirà. “Sono onorato ed orgoglioso di essere il nuovo head coach della Nazionale Italiana sono le prime dichiarazioni di Ireland rilasciate al sito federale – Non vedo l’ora di lavorare con questo gruppo di giocatori per costruire una squadra con una forte etica del lavoro, con una mentalità solida e capace di giocare un hockey di cui tutta l’Italia possa essere fiera. Questo è un programma di crescita e sono pronto ad aiutare il team a fare un altro passo in avanti sulla strada verso la qualificazione ai prossimi Giochi Olimpici di Pechino“.

Loading...
Loading...

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Carola Semino

Loading...

Lascia un commento

scroll to top