F1, il GP d’Australia del Mondiale 2020 non sarà a porte chiuse

Giungono novità dall’Australia sul tema “GP di F1”. Come è noto, il Mondiale 2020 prenderà il via dall’Albert Park di Melbourne e, stando alle ultime indicazioni, la prova andrà in scena nel weekend del 13-15 marzo come previsto dal calendario, nonostante l’emergenza Coronavirus.

Gli organizzatori della prova australiana, inoltre, hanno escluso che il primo round iridato possa svolgersi senza il pubblico. Contrariamente a quanto avverrà in Bahrein (sede del secondo appuntamento del campionato il 22 marzo), il responsabile dell’Australian Grand Prix Corporation Andrew Westacott ha affermato che a Melbourne non ci saranno spalti vuoti: “Quando vedi 86.000 persone riempire il Melbourne Cricket Ground significa che dobbiamo prendere decisioni ragionevoli e continuare ad andare avanti nella vita, pur con le precauzioni necessarie“, le sue parole alla stazione radio di Melbourne SEN.

A questo punto non resta che attendere l’evoluzione delle cose, anche se tutto porta a credere che il GP si terrà normalmente.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI F1

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
GP Australia 2020 F1 Mondiale F1 2020

ultimo aggiornamento: 09-03-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Coronavirus, Giorgio Armani ha donato 1,250 milioni agli ospedali

Hockey ghiaccio, la Alps League blocca i Play-offs per il coronavirus