Show Player

Canottaggio, cancellati gli Europei junior 2020 in programma a fine maggio a Belgrado



Altra cancellazione nel calendario internazionale del canottaggio a causa del Coronavirus: il primo evento continentale a saltare è il Campionato Europeo junior 2020, che era in programma a fine maggio, per la precisione il 30 ed il 31, a Belgrado, in Serbia. Si cercheranno date alternative e si concederà alle Federazioni nazionali di scegliere se provare a recuperare o meno la manifestazione. Di seguito il comunicato della Federcanottaggio.

Dopo i vari annullamenti di Coppe del Mondo e Qualificazioni Olimpiche e Paralimpiche, ora nostro malgrado è la volta degli eventi europei. Il primo a cadere sotto l’impietosa scure del Covid-19, e speriamo sia anche l’ultimo, è il Campionato Europeo Junior 2020, in programma dal 30 al 31 maggio a Belgrado (Serbia) sul bacino dell’Ada Ciganlija sul lago Sava. Al fine di garantire la salute e la sicurezza degli atleti e di tutti gli altri partecipanti all’evento, tecnici, dirigenti, giudici arbitri, volontari e pubblico, l’European Rowing Board, la FISA e la Federazione serba hanno infatti preso la decisione di cancellare il Campionato Europeo Junior 2020 nelle date originariamente programmate. Contestualmente è stato deciso di procedere ad un sondaggio tra le Federazioni Europee per comprendere se l’evento Continentale potrà essere recuperato più avanti nel corso della stagione, scegliendo tra un ventaglio di date alternative fornite dal Comitato Organizzatore“.

Loading...
Loading...

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federcanottaggio

Loading...

Lascia un commento

scroll to top