Show Player

Tour de Saudi Arabia 2020: Rui Costa beffa Haussler nella prima tappa



Il portoghese Alberto Rui Costa (UAE Team Emirates) vince la prima tappa e veste la maglia di leader del neonato Tour de Saudi Arabia superando, sullo strappo di Jaww, un Heinrich Haussler (Bahrain-Merida), rigenerato dalla cura ciclocross, che era in fuga fin dal mattino. Terzo posto per il francese dell’Arkea-Samsic Nacer Bouhanni. Primo degli Matteo Malucelli (Caja Rural) che ha conquistato il 9° posto su un arrivo che sulla carta era un po’ troppo duro per lui.

La frazione, che si è snodata lungo il deserto dell’Arabia Saudita, è stata molto movimentata e ci sono anche stati dei vantagli. Vittima eccellente l’azzurro Niccolò Bonifazio (Total Direct Energy), il quale ha le caratteristiche per fare bene su un arrivo come quello odierno, ma si è fatto sorprendere ed è giunto al traguardo con 8’23” di distacco dai primi.

Loading...
Loading...

Era anche la prima gara in maglia Bahrain-Merida di Mark Cavendish. Il velocista dell’Isola di Man, ormai giunto alla fine di una carriera strepitosa, è riuscito a rimanere nel gruppo di testa mentre si formavano i ventagli, ma nello strappo finale non ce l’ha fatta a tenere le ruote dei migliori e ha lasciato sul piatto 15″.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top