Show Player

Tennis, Kyle Edmund e Paolo Lorenzi accedono agli ottavi di finale a New York, eliminato Kevin Anderson



Si sono completati nell’ATP di New York di tennis i match validi per il primo turno del torneo nella Grande Mela. Sul cemento americano si può sorridere in chiave azzurra grazie al successo in rimonta di Paolo Lorenzi contro il serbo Danilo Petrovic: 4-6 6-4 6-0 il punteggio in favore del senese. Lorenzi, dunque, ha conquistato il pass per gli ottavi di finale dove ci sarà ad attenderlo il serbo Miomir Kecmanovic (testa di serie n.6 del seeding). Un incontro complicato per l’azzurro, che comunque giocherà al 100% delle proprie possibilità come sempre.

Si è imposto anche il britannico Kyle Edmund contro il giapponese Yasutaka Uchiyama (n.97 del mondo). Il n.62 del ranking ha archiviato la pratica con lo score di 7-5 6-4 e nel prossimo round ci sarà ad attenderlo il tedesco Dominik Koepfer (n.94 ATP), uscito vittorioso dal match contro la wild card Brayden Schnur per 6-4 6-3. A tenere alto il vessillo nipponico ci ha pensato Yoshihito Nishioka, che ha sconfitto per 6-3 0-6 6-2 lo svizzero Henri Laaksonen (n.114 ATP) e negli ottavi dovrà prepararsi ad affrontare i servizi tutta potenza dell’americano Reilly Opelka (testa di serie n.3 del torneo). Nella sfida asiatica tra il giapponese Go Soeda e il coreano Soonwoo Kwon è stato quest’ultimo a spuntarla per 6-2 6-7 (2) 6-3 e il prossimo turno gli riserverà il difficile ostacolo rappresentato dal canadese Milos Raonic (testa di serie n.2). E’ uscito di scena l’altro tennista super forza Ivo Karlovic: il croato è stato sconfitto con il punteggio di 6-3 7-6 (2) dall’australiano Jordan Thompson, che dovrà prepararsi ad affrontare un altro giocatore che del servizio ha la sua arma, ovvero l’americano John Isner (n.1 del seeding).

Loading...
Loading...

A completare il quadro i successi del britannico Cameron Norrie (n.59 del mondo) contro il padrone di casa Brian Shi per 7-5 6-3 e soprattutto del rappresentante di Cina Taipei Jason Jung (n.131 ATP), capace di sconfiggere il sudafricano Kevin Anderson (attuale n.120 del mondo) per 7-6 (6) 6-4. Ancora distante dalla miglior condizione Anderson, fermo praticamente tutta la passata stagione per via di un infortunio.

I RISULTATI DELL’11 FEBBRAIO – ATP NEW YORK 2020

J. Thompson (Aus) b. I. Karlovic (Cro) 6-3 7-6 (2)
S. Kwon (Kor) b. G. Soeda (Jpn) 6-2 6-7 (2) 6-3
K. Edmund (Gbr) b. Y. Uchiyama (Jpn) 7-5 6-4
P. Lorenzi (Ita) b. D. Petrovic (Srb) 4-6 6-4 6-0
D. Koepfer (Ger) b. B Schnur (Can) 6-4 6-3
Y. Nishioka (Jpn) b H. Laaksonen (Sui) 6-3 0-6 6-2
C. Norrie (Gbr) b. B. Shi (Usa) 7-5 6-3
J. Jung (Tpe) b. K. Anderson (Rsa) 7-6 (6) 6-4

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top