Snowboard, Nadya Ochner: “Avere in squadra Fischnaller è una garanzia, felice del piazzamento”

Una vittoria ed un secondo posto: un super sabato in PGS per la Nazionale italiana di snowboard parallelo in quel di PyeongChang. Gli azzurri continuano ad esaltarsi: Roland Fischnaller non si ferma più, a far gioire il Tricolore è anche Nadya Ochner, sconfitta in Big Final dall’elvetica Zogg nella gara femminile.

Le parole dell’azzurra alla FISI nel dopo gara: “Sono felice del piazzamento, oggi ero molto sciolta, sono riuscita a trasmettere in gara quello che faccio quotidianamente in allenamento. Avere in squadra un campione come Fischnaller è una garanzia, anche in allenamento sai sempre che lui rappresenta il meglio, è un esempio per tutti”.

Il commento del CT azzurro Cesare Pisoni: “Prima di affrontare Loginov nella Big Final, Fischnaller mi ha detto per radio che avrebbe sfatato il tabù che quest’anno il vincitore della qualifica non aveva mai vinto la gara, e ci è riuscito in condizioni difficilissime. Adesso rimangono due gare in Canada, dove anche gli altri nostri ragazzi avranno l’opportunità di prendersi la rivincita”.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FISI/Pentaphoto

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
cesare pisoni Coppa del Mondo snowboard 2019-2020 Nadya Ochner

ultimo aggiornamento: 22-02-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Combinata nordica, Coppa del Mondo Trondheim 2020: dominio dei fratelli Riiber nella sessione di salto. Lontani gli italiani

Ski Tour 2020, Jonna Sundling e Johannes Klaebo vincono nelle qualificazioni della sprint tc di Trondheim. Pellegrino ottavo