Snowboard: a Mammoth Mountain nello slopestyle vincono i padroni di casa Anderson ed Henricksen


Terza gara stagionale, ancora una volta vincitori diversi per la Coppa del Mondo di snowboard per lo slopestyle. Le finali al maschile e al femminile sono andate in scena oggi a Mammoth Mountain, negli Stati Uniti, con i padroni di casa che hanno fatto il doppio colpaccio: ad imporsi sono Dusty Henricksen e Jamie Anderson.

Mostruosa la prova del giovanissimo classe 2003, reduce vincitore dei Giochi Olimpici giovanili. Henricksen è riuscito ad agguantare il primo successo della carriera a 16 anni, con una seconda run mostruosa chiusa in 84.51. Battuto il giapponese Ryota Kimata che in 83.83 già sognava il successo. Terza piazza per Justus Henkes, che conferma il podio agguantato in estate a Cardrona. Nella top-5 il canadese Francis Jobin e l’olandese Niek Van Der Velden. In casa Italia non trova una gran finale Emiliano Lauzi che è quindicesimo.

Loading...
Loading...

Da una sorpresa assoluta tra gli uomini, ad un fenomeno rinomato della disciplina al femminile: vince infatti Jamie Anderson, bicampionessa olimpica tra Sochi e PyeongChang nella specialità. 83.40, di gran lunga il miglior punteggio per la statunitense. Laurie Blouin, canadese, chiude seconda, mentre terza è Katie Ormerod, britannica al terzo podio in tre uscite stagionali e dunque leader della classifica di Coppa.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top