Show Player

Sci alpino, Coppa del Mondo 2020: Giuliano Razzoli vuole essere protagonista a Chamonix



Lo slalom maschile azzurro sta vivendo un momento positivo e di crescente fiducia. I piazzamenti di Simon Maurberger ed Alex Vinatzer nell’ultima gara di Schladming (quinto e sesto) hanno confermato questo trend. In precedenza era arrivato anche un bel settimo posto di Giuliano Razzoli in quel di Kitzbuehel, dove ha centrato il suo miglior risultato della stagione.

Il veterano azzurro, però, non ha terminato la prima manche nella Night Race di Schladming, dimostrando di non aver ancora trovato quella continuità sempre cercata nelle ultime stagione. Questo è stato certamente un problema per Razzoli, che ha ottenuto qualche piccolo exploit, rimasto appunto piazzamento troppo isolato nel corso di un anno.

Loading...
Loading...

Adesso arriva lo slalom di Chamonix ed il campione olimpico di Vancouver cerca l’ennesimo rilancio della sua carriera. L’obiettivo è quello di chiudere al meglio questa stagione, centrando almeno la top 10 o dei piazzamenti a ridosso per provare ad entrare tra i primi quindici della starting list. Ora è arrivato il momento di fare risultato anche perché il prossimo anno c’è il Mondiale e serve arrivarci nel migliore dei modi.

Quella di Cortina sarà probabilmente l’ultima rassegna iridata per Razzoli. L’emiliano vuole tornare protagonista già da Chamonix e la concorrenza in squadra non può far altro che aumentare la voglia di essere nuovamente competitivo a grandi livelli. I giovani avanzano, ma i “vecchi” non hanno nessuna intenzione di mollare.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI SCI ALPINO

andrea.ziglio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top