Show Player

Hockey ghiaccio, Finale Scudetto 2020: Asiago sbanca Brunico in gara-3 e vince il titolo



Va ad Asiago l’ottantaseiesimo Scudetto di hockey ghiaccio. La compagine veneta, che aveva riaperto i giochi vincendo ieri sul proprio ghiaccio gara-2, compie l’impresa, passa a Brunico e supera Val Pusteria in gara-3 conquistando il tanto agognato titolo, il sesto della loro storia.

Dopo i quattro titoli consecutivi di Renon, quindi tocca ad Asiago centrare lo Scudetto grazie ad una vittoria davvero di spessore. Il match di sblocca dopo appena 71 secondi. Ci pensa Magnabosco a siglare l’1-0 e ad indirizzare il match verso i giallorossi. Il raddoppio è immediato e porta la firma di Miglioranzi su assist di Caporusso dopo appena 2:59. Asiago continua a spingere e Val Pusteria è stordita. Arriva addirittura il 3-0 dopo soli 5:45 con Pietroniro che capitalizza un powerplay. I Lupi reagiscono al minuto 15:07 con Althuber su assist di Conci, quindi nella seconda frazione accorciano fino al 2-3 con Oberrauch su assist di Hofer con la rete in powerplay. I gialloneri provano a pareggiare i conti, ma non ci riescono, nemmeno con la porta sguarnita. Nel finale Magnabosco segna la sua doppietta e al 59:28 fissa il punteggio sul 4-2. Il titolo, quindi, va ad Asiago.

Loading...
Loading...

 

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Carola Semino

Loading...

Lascia un commento

scroll to top