Show Player

Australian Open 2020: Nadal-Kyrgios promette scintille, Medvedev affronta Wawrinka



Domani sui campi di Melbourne andranno in scena i rimanenti incontri del quarto round degli Australian Open 2020, i cui risultati andranno a completare il quadro dei quarti di finale dello Slam oceanico, sia per il tabellone maschile sia per quello femminile. Andiamo dunque a presentare gli otto match in programma domani nella capitale dello Stato del Victoria.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE GENERALE DEGLI AUSTRALIAN OPEN

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI NADAL-KYRGIOS DALLE ORE 09.00

A prendersi la copertina è indubbiamente l’attesissima sfida tra Rafael Nadal e Nick Kyrgios, che metterà di fronte il leader della classifica mondiale e il beniamino di casa. Com’è noto, i due non si piacciono particolarmente e sono stati spesso protagonisti di siparietti polemici (per ultimo, l’imitazione dello spagnolo in battuta inscenata dall’australiano proprio nei primi giorni degli Australian Open). Nadal ha avuto un percorso estremamente agevole finora, superando nell’ordine Hugo Dellien, Federico Delbonis e Pablo Carreno Busta senza concedere neanche un set agli avversari: il match contro l’attuale numero 26 del ranking sarà dunque il primo vero test dell’anno per il maiorchino. Kyrgios, che aveva già mostrato un’ottima condizione psicofisica durante l’ATP Cup, sembra esaltarsi con il sostegno del pubblico australiano ma proviene dalla maratona contro Karen Khachanov, durata quasi quattro ore e mezza e vinta dal padrone di casa soltanto al super tie-break: bisognerà dunque vedere in che condizioni si presenterà alla partita di domani. Il bilancio dei precedenti sorride di poco allo spagnolo, in vantaggio per 4-3.

Molto interessante il match tra la testa di serie numero 4, Daniil Medvedev, e Stan Wawrinka. Il russo ha cominciato bene il 2020 e in questi Australian Open è parso molto focalizzato, sebbene finora non abbia incrociato sul proprio cammino avversari di grande caratura. Wawrinka in queste prime uscite non è sembrato al massimo della forma, tant’è che ha seriamente rischiato l’eliminazione per mano di Seppi, ma è comunque un tennista di esperienza e di sostanza e proverà a vendere cara la pelle. Ha molto fascino anche la sfida tra Alexander Zverev, numero 7 del seeding, e Andrey Rublev, indubbiamente il tennista del momento. Il ventiduenne moscovita ha cominciato la nuova stagione con una sfilza di vittorie consecutive che gli hanno regalato la doppietta Doha-Adelaide e gli ottavi di finale a Melbourne per la prima volta in carriera: vedremo se saprà superare anche l’ostacolo Zverev, che l’ha sempre battuto nettamente nei tre precedenti. A chiudere il quadro del tabellone maschile c’è il match tra Gael Monfils e Dominic Thiem: l’austriaco parte favorito, anche perché storicamente quando ha affrontato il transalpino ha quasi sempre avuto vita facile.

Per quanto riguarda il tabellone femminile, invece, ad inaugurare la giornata sarà il bel confronto tra Simona Halep ed Elise Mertens: la rumena, diventata una delle più autorevoli candidate per il titolo dopo la strage del terzo turno, parte favorita, sebbene sia stata la belga a vincere l’ultimo precedente. Il programma continuerà con lo scontro tra due piacevoli sorprese, Anett Kontaveit e Iga Swiatek, e con l’interessante match tra la ritrovata Garbine Muguruza e l’olandese Kiki Bertens, prima di concludersi con la sfida tra la tedesca Angelique Kerber e la russa Anastasia Pavlyuchenkova.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

antonio.lucia@oasport,it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse
Loading...

Lascia un commento

scroll to top