Show Player

Nuoto, Simona Quadarella: “Sono stanchissima, l’Olimpiade è il sogno che diventa realtà, sono felicissima”



Dopo il fantastico crono ottenuto nei 1500 stile libero femminili, 15.57.18, che le vale il pass olimpico per Tokyo 2020, una Simona Quadarella felice e rilassata ha lasciato dichiarazioni interessanti sulla sua prestazione e sui suoi piani futuri per questa annata olimpica ai microfoni di Rai Sport: “Per qualcuno poteva essere scontato ma per me non lo è mai stato. Sapere di essere già qualificati è qualcosa di pazzesco.”

Poi sul tecnico sul tecnico Minotti e sulla sua evoluzione in questo quadriennio olimpico: “Christian (Minotti ndr.) quattro anni fa dopo la gara mi disse che ci avremmo riprovato tra quattro anni che sul momento mi sono sembrati lunghissimi. Ora finalmente questa qualificazione è arrivata.”

Loading...
Loading...

Per la romana c’è tempo anche per una chiosa sull’obiettivo finalmente raggiunto: “L’Olimpiade è il sogno che diventa realtà, l’obiettivo di ogni bambino che inizia a fare uno sport e io spero veramente di ottenere ciò che voglio in questa rassegna, dopo un quadriennio intero in cui abbiamo lavorato duro per questo target.”

michele.giovagnoli@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto:LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top