Show Player

Nuoto, assegnati a Roma gli Europei 2022! Battute Kazan e Baviera, le date dell’evento



È ufficiale: Roma ospiterà i Campionati Europei 2022 di nuoto! La Ligue Europeenne de Natation ha assegnato all’Italia la 36esima edizione della rassegna continentale di nuoto, nuoto di fondo, tuffi, tuffi da grandi altezze e nuoto sincronizzato che andrà in scena dall’11 al 21 agosto del 2022. Il Bel Paese torna così ad organizzare un grande evento delle discipline acquatiche 13 anni dopo l’indimenticabile Mondiale del 2009, disputato anche in quell’occasione nella Città Eterna. Sconfitte Kazan e Baviera, le altre due candidate ancora in corsa per una manifestazione che potrebbe essere integrata negli European Championships (evento multidisciplinare che può comprendere rassegne continentali di vari sport) proprio come avvenuto nel 2018 con Berlino e Glasgow.

Siamo soddisfatti e pronti a raccogliere questa nuova sfida – dichiara Paolo Barelli, presidente della FIN – L’obiettivo è organizzare un evento che resti nella memoria della gente e degli appassionati, arricchisca la città di Roma, il territorio regionale e l’Italia dal punto di vista sportivo e, di riflesso, culturale, economico ed infrastrutturale“. Grande entusiasmo anche da parte della sindaca Virginia Raggi: “Roma ancora una volta vince: ospiterà gli Europei di nuoto del 2022. È una gran bella notizia per la città e l’Italia. Roma si conferma protagonista internazionale dello sport. I campionati europei torneranno in Italia dopo l’edizione del 1983. Sarà un evento unico per la città, per gli appassionati di nuoto ma anche un’occasione per rigenerare e valorizzare le strutture sportive già esistenti che resteranno poi a disposizione dei cittadini”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LPS/Claudio Bosco

Loading...
Loading...
Loading...

Lascia un commento

scroll to top