Show Player

Golf, PGA Tour 2020: il terzo round stravolge la classifica dell’Hero World Challenge. Al comando Gary Woodland


Gary Woodland | Credits: Hafiz Johari / Shutterstock.com


L’evento settimanale del PGA Tour organizzato dalla Tiger Woods Foundation è ormai giunto al termine del terzo round. L’Hero World Challenge (montepremi 3,5 milioni di dollari) sorride per il momento a Gary Woodland.

Sul percorso par 72 dell’esclusivo resort Albany sito sull’isola New Providence delle Bahamas l’americano approfitta del passo falso del connazionale Patrick Reed, incappato in un nefasto +2, e vola al comando con lo score di -13 (203 colpi) grazie ad un ottimo -4 di giornata. Seconda piazza con -12 per lo svedese Henrik Stenson, mentre chiudono il podio momentaneo appaiati a -11 lo spagnolo Jon Rahm (detentore del titolo) e gli statunitensi Justin Thomas e Tiger Woods.

Sesta posizione con il punteggio di -10 per l’ex leader Patrick Reed, mentre staccati a -6 in settima piazza troviamo l’inglese Justin Rose e gli americani Rickie Fowler e Chaz Reavie. Chiude infine la top ten a -5 lo statunitense Matt Kuchar.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...
Loading...

Foto: Shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top