Show Player

Curling: Simone Gonin e Veronica Zappone a caccia della qualificazione per il Mondiale di doppio misto



Comincia quest’oggi il percorso di qualificazione dell’Italia verso i Campionati del Mondo 2020 di curling riservati al doppio misto. La coppia formata da Simone Gonin e Veronica Zappone è impegnata a Greenacres, in Scozia, nell’evento globale di qualificazione per la rassegna iridata che si disputerà a partire dal 18 aprile del 2020 a Kelowna, in Canada. Al Mondiale parteciperanno 20 Nazionali ma attualmente sono già certe della qualificazione ben 16 squadre: Svezia, Canada, Stati Uniti, Australia, Repubblica Ceca, Estonia, Giappone, Russia, Inghilterra, Spagna, Finlandia, Ungheria, Norvegia, Nuova Zelanda, Scozia e Svizzera.

Gli ultimi quattro nomi dell’elenco verranno stabiliti proprio nei prossimi giorni al termine del torneo di qualificazione che scatterà oggi in Scozia. L’Italia è una delle 28 formazioni a caccia del pass iridato, ma per raggiungere l’obiettivo dovrà innanzitutto arrivare tra le prime due nel suo round robin composto da Kazakistan (primo avversario del gruppo), Hong Kong, Kirzikhstan, Lettonia, Slovenia e Taipei per poi aggiudicarsi il play-off decisivo in una partita secca che metterà in palio un posto al Mondiale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: WCF

Loading...
Loading...
Loading...

Lascia un commento

scroll to top