Show Player

Ciclismo su Pista, Coppa del Mondo 2019-2020: a Cambridge Nuova Zelanda regina in casa nella prima giornata. Il quartetto azzurro dell’inseguimento maschile non accede alle finali



Si è svolta in nottata, in quel di Cambridge, Nuova Zelanda, la quarta tappa di Coppa del Mondo di ciclismo su pista 2019-2020. Grandi protagoniste le padrone di casa che hanno vinto sia la velocità a squadre femminile, davanti a Polonia e al Team Russo della Gazprom Rusvelo, sia l’inseguimento a squadre femminile, nel quale hanno superato in finale l’Australia. Terzo posto per il Canada.

L’Italia era rappresentata solo nell’inseguimento maschile, dove, però, il quartetto composto da Plebani, Scartezzini, Lamon e Bertazzo non è riuscito ad accedere le finali. La vittoria è andata alla Svizzera che ha superato in finale l’Australia. Al terzo posto la Nuova Zelanda che ha vinto lo scontro per il gradino più basso del podio con la Russia.

Nell’ultima prova in programma in questo venerdì di Coppa del Mondo, ovvero la velocità a squadre maschile, a trionfare è stato il Giappone, che ha sfruttato anche l’assenza dei Paesi Bassi solitamente dominatori. 2° posto per la Polonia e 3° per la Nuova Zelanda che, così, conquista il podio in ogni gara di giornata.



Loading...
Loading...

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter F.C.I.

Loading...

Lascia un commento

scroll to top