Show Player

Tennis, ATP Finals 2019: si comincia a Londra! Berrettini tenta l’impresa con Djokovic, in serata Federer sfida Thiem



CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA LIVE DI BERRETTINI-DJOKOVIC DELLA ATP FINALS 2019 DI TENNIS (INIZIO ALLE ORE 15.00)

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI FEDERER-THIEM (INIZIO ALLE ORE 21.00)

Il grande giorno di Matteo Berrettini è arrivato. Cominciano oggi le ATP Finals 2019 e il tennista romano aprirà il torneo, affrontando Novak Djokovic. Subito una sfida di lusso per il numero otto del mondo, che ha riportato l’Italia al Masters quarantuno anni dopo Corrado Barazzutti. Un match che si prospetta difficilissimo per Berrettini, che cercherà l’impresa contro il serbo.

Questo è anche il primo scontro in carriera tra il romano e Djokovic. Matteo ha già affrontato quest’ano Roger Federer e Rafael Nadal, ma mai si era trovato di fronte il nativo di Belgrado. Contro lo svizzero purtroppo è arrivata la sconfitta più pesante della stagione, in un ottavo di finale di Wimbledon dominato da Federer e con Berrettini completamente bloccato dalla pressione della sfida. Con Nadal invece Matteo ha giocato un’ottima partita nella semifinale degli US Open, perdendo in tre set, ma lottando nei primi due, specialmente nel primo dove ha avuto anche due set point.

Loading...
Loading...

Sicuramente l’azzurro non ha nulla da perdere contro Djokovic e non ha grandi pressioni. Inoltre c’è il desiderio e la voglia di fare bene e competere, ma l’obbligo della vittoria è tutto per il serbo, che non può permettersi passi falsi. Infatti una sconfitta potrebbe non solo pregiudicare l’intero torneo, ma diminuirebbe ancora di più le possibilità di tornare numero uno del mondo da parte del vincitore dell’ultimo Masters 1000 di Parigi-Bercy.

In serata (ore 21.00) toccherà, invece, a Roger Federer. C’è grande attesa per lo svizzero, recordman di titoli alle ATP Finals (sei), che deve evitare anche di essere raggiunto in questa speciale classifica da Djokovic (fermo a cinque). Il campione di Basilea vuole chiudere con un titolo importante un anno che lo ha visto giocare quell’incredibile finale di Wimbledon e dalla quale l’elvetico non sembra essersi più ripreso, almeno in termini di risultati.

Dall’altra parte della rete ci sarà un Dominic Thiem in ottima forma e che punta a superare per la prima volta in carriera il round robin alle ATP Finals. Il match contro Federer è già decisivo per l’austriaco che ha come Berrettini il pronostico a sfavore e dunque può sentirsi più libero di esprimere il suo tennis. Inoltre Thiem ha la storia dalla sua parte, visto che in sei precedenti ha già battuto Federer in quattro circostanze. La quinta stasera sarebbe sicuramente la più importante.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top