Show Player

Hockey prato: cambia tutto. Mondiali divisi tra uomini e donne, novità nel ranking



Grandi novità per l’hockey su prato internazionale in seguito al Consiglio Direttivo della Federazione Internazionale, presieduto dall’indiano Narinder Batra, che si è riunito l’8 e 9 novembre a Losanna, in Svizzera. Andiamo a scoprire le novità riportate dalla FIH.

PROSSIME EDIZIONI DELLA COPPA DEL MONDO:

Loading...
Loading...

Sarà l’India a ospitare i Mondiali Maschili del 2023 (13-29 gennaio 2023) mentre il ticket Spagna – Olanda organizzerà i Mondiali Femminili del 2022 (1-17 luglio 2022). Le novità sono subito evidenti: i Mondiali si giocano su annualità diverse e per quanto riguarda la femminile, l’organizzazione viene assegnata a due paesi distinti (nello specifico semifinali e finale si giocheranno in Spagna). Ma non finisce qui. Le nazioni ammesse (e qui si parla di femminile e maschile) sono quelle organizzatrici e le cinque nazioni che si laureeranno campionesse continentali. Fermo restando la conferma della partecipazione a 16 squadre (già avviata con successo a partire dal 2018), le altre partecipanti verranno ammesse mediante spareggio casa-trasferta (che verrà effettuato in base al ranking) sulla scorta di quanto sostanzialmente accaduto all’Italia a Monchengldbach contro la Germania nella Road to Tokyo 2020. Le squadre che accedono agli spareggi saranno determinate dalle quote continentali in base al ranking maturato alla fine dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e alla posizione finale delle squadre nei campionati continentali (europei, panamericani, ecc.).

NUOVO SISTEMA DI CALCOLO DEL RANKING:

 

Come annunciato nei mesi passati, la Federazione Internazionale ha riformulato il sistema di attribuzione dei punti che determineranno il ranking internazionale.

Il nuovo sistema si ripromette di:

Aumentare le opportunità per tutte le associazioni nazionali di ottenere punti di classifica;

Riflettere lo stato di forma attuale;

Produrre classifiche settimanali e risultati in tempo reale per ogni partita ufficiale, con conseguente riflesso immediato, sulla classifica, del risultato finale;

Rimuovere la soggettività e creare un sistema equo per tutti senza criteri continentali;

Incoraggiare l’organizzazione di partite internazionali ufficiali;

Incoraggiare la scelta di tornei di profilo più alto, per conseguire più punti;

Fornire l’opportunità a tutte le nazioni che giocano partite internazionali di entrare nella classifica mondiale

I punti di classifica verranno scambiati tra le squadre partecipanti in ogni partita internazionale ufficiale registrata sul sistema di gestione dei tornei FIH. Il numero di punti scambiati dipenderà dal risultato della partita (vittoria, sconfitta, vittoria / sconfitta o pareggio), dalla relativa differenza nella classifica dei punti tra le squadre prima della partita e dall’importanza della partita (dipende, in sostanza, se la gara è parte di un torneo importante, se è un test una tantum, ecc.). A fine anno la IHF rilascerà una spiegazione più dettagliata.

NASCITA DELLA INTERCONTINENTAL CUP:

Per promuovere, ogni anno, la competizione tra squadre di diversi continenti, la IHF a partire dal 2021 lancerà un evento annuale dedicato alle squadre con la più alta posizione nel ranking, che però non partecipano alla Pro League. Sarà un torneo a 8 squadre, che si svolgerà in un’unica sede per ogni genere (M & F). Le squadre partecipanti saranno invitate in base alla classifica mondiale IHF alla fine della Pro League dell’anno precedente. Dal 2022, il campione della Intercontinental CUP sarà promosso alla Pro League dell’anno successivo, in sostituzione della squadra di fondo che sarà retrocessa.

DAL 2023 SPAZIO ANCHE AL MONDIALE DI HOCKEY A 5

Per potenziare lo sviluppo dell’hockey a livello globale, attraverso la promozione del format a 5 “Hockey5s”, la IHF ha deciso di creare una Coppa del mondo di Hockey a 5, con l’edizione inaugurale prevista per il 2023. I tornei continentali di Hockey a 5 saranno validi per la qualificazione. Le partecipanti saranno 16 per genere (M & F).

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FB FIH

Fonte: FIH

Loading...

Lascia un commento

scroll to top