Grand Prix pattinaggio artistico, Rostelecom Cup 2019 oggi (16 novembre): orario d’inizio, tv, startlist e ordine di discesa sul ghiaccio

Non mancheranno le emozioni nella seconda e ultima giornata della Rostelecom Cup, quinta tappa del circuito ISU Grand Prix 2019-2020 in scena presso la MegaSport Arena di Mosca (Russia), al via partire dalle ore 11:30 italiane.

Nel libero maschile assisteremo all’arrembaggio di Shoma Uno, pronto a rimontare dalla quarta posizione sfidando i tre russi sul podio, rispettivamente Alexander Samarin, Dmitri Aliev e Makar Ignatov. Nella successiva danza libera (13:40) saranno invece protagonisti i padroni di casa Victoria Sinitsina-Nikita Katsalapov e gli statunitensi Madison Chock-Evan Bates, entrambi con un piede e mezzo a Torino.

Nel singolo femminile (15:30) Alexandra Trusova tenterà la facile rimonta dal secondo posto sulla prima Evgenia Medvedeva sfoderando tutta la sua potenza tecnica presentando un secondo segmento di gara di altissimo livello impreziosito dai salti quadrupli. Le coppie d’artistico (17:45) infine daranno il primo responso importante in termini gerarchici. Chi la spunterà tra Aleksandra Boikova-Dmtri Kozlovski ed Evgenia Tarasova-Vladimir Morozov?

IL PROGRAMMA DI SABATO 16 NOVEMBRE

11:30-13:19 Free program individuale maschile (diretta RAISPORT)
13:40-15:11 Free dance danza sul ghiaccio (in gara Jasmine Tessari-Francesco Fioretti)
15:30-17:19 Free program individuale femminile
17:45-19:02 Free program coppie d’artistico (diretta RAISPORT, in gara Rebecca Ghilardi-Filippo Ambrosini)

LA STARTLIST DI SABATO 16 NOVEMBRE (si ricorda fuso orario Mosca, +2)

FREE PROGRAM INDIVIDUALE MASCHILE

FREE PROGRAM DANZA SUL GHIACCIO

FREE PROGRAM INDIVIDUALE FEMMINILE

FREE PROGRAM COPPIE D’ARTISTICO

 

ROSTELECOM CUP: COME VEDERLA IN TV SABATO 16 NOVEMBRE

Diretta RAISPORT, Canale 57 del digitale terrestre

11:25-13:00 free program individuale maschile
18:00-20:20 free program coppie d’artistico

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Colombo Pier

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hockey ghiaccio, EBEL 2020: Bolzano continua la sua scalata in classifica ed è ora seconda!

Curling, Europei 2019 oggi (16 novembre): programma partite, orari, tv e streaming